Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • STOP AI MASSACRI INSENSATI DELLA CACCIA!

  • firme
    0 / 10000

    Creata da
    A. B.

  • petizione

    Ogni anno, durante la stagione venatoria, centinaia e centinaia di animali selvatici vengono immolati barbaramente al divertimento macabro di una ristretta minoranza, quella dei cacciatori, i quali escogitano modalità sempre più crudelmente variegate per uccidere le proprie prede. Cacciatori che nessuno dei governanti tocca, e che anzi sono agevolati dai governanti stessi a perpetrare i loro massacri. Infatti, persino quegli esemplari che sono più bisognosi di tutele, che sono diventati molto rari o che addirittura si sono quasi del tutto estinti sono finiti nel mirino di scellerati provvedimenti politici che ne autorizzano l’abbattimento indiscriminato. Per fare alcuni esempi, specie quali la coturnice, la pernice bianca, il gallo forcello, la ghiandaia, l’alzavola (ma la lista sarebbe molto più tragicamente lunga) sono state date spietatamente in pasto al piombo dei cacciatori, i quali ad ogni stagione venatoria salassano la fragilità e la preziosità di una fauna che porterebbe soltanto ricchezza e bellezza al nostro ecosistema già devastato dall’antropizzazione.

    E’ giunto il momento di fermare questo abominio insensato che anno dopo anno tinge di sangue i nostri boschi e le nostre montagne! La classe politica non deve più spalleggiare chi si diverte a procurare sofferenza e morte; firma la petizione!

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.