Stop alla mattanza di angelli per pasqua

Petizione creata da:

Caterina Pisani

Firme 0

Obiettivo 10000

FIRMA
  • Alessandro Zilli ha firmato la petizione 18 giorni fa

Stop alla mattanza di angelli per pasqua

La pratica diffusa di uccidere e consumare agnelli durante le festività pasquali solleva serie preoccupazioni riguardo al benessere degli animali e ai diritti che essi meritano. Riteniamo che l'usanza di consumare agnelli durante questo periodo non solo promuova la violenza verso gli animali, ma perpetui anche un ciclo di sofferenza e crudeltà che non ha posto in una società moderna e compassionevole.

Perchè:

Crueltà e sofferenza degli animali: L'uccisione degli agnelli comporta sofferenze immense e spesso atroci per gli animali coinvolti. La pratica del macello spesso avviene in condizioni poco igieniche e in conformità con standard di benessere degli animali discutibili, lasciando gli agnelli vulnerabili a stress, dolore e paura.

Violazione dei diritti degli animali: Gli animali hanno il diritto fondamentale di essere trattati con rispetto e dignità, indipendentemente dalla loro utilità per gli esseri umani. L'uccisione di agnelli per scopi tradizionali o culturali viola questo principio e rappresenta una forma di sfruttamento ingiustificabile.

Impatto ambientale: L'industria della carne è una delle principali responsabili dell'inquinamento ambientale, del consumo di risorse naturali e del cambiamento climatico. Ridurre il consumo di carne, incluso quello di agnello durante il periodo pasquale, può contribuire a mitigare questi impatti negativi sull'ambiente.

Chiediamo:
Chiediamo alle autorità competenti, agli enti di tutela degli animali e alle istituzioni religiose di adottare le seguenti misure:

Promuovere alternative vegetariane e vegane: Incoraggiare l'adozione di pasti senza carne durante le festività pasquali, promuovendo piatti a base vegetale che rispettino la tradizione culinaria ma evitino l'uso di prodotti animali.

Sensibilizzazione e educazione: Condurre campagne informative sulla compassione verso gli animali e sugli impatti negativi dell'industria della carne sull'ambiente e sulla salute umana, per favorire una scelta consapevole e compassionevole.

Applicazione delle leggi esistenti: Assicurare il rispetto delle leggi esistenti in materia di benessere degli animali nei macelli e nelle operazioni di allevamento, garantendo condizioni di vita e di morte dignitose per gli animali destinati al consumo umano.

Conclusione:
Chiediamo alle autorità competenti di prendere provvedimenti immediati per porre fine alla pratica crudele e disumana dell'uccisione e della consumazione di agnelli durante il periodo pasquale. È giunto il momento di promuovere una cultura di rispetto per tutti gli esseri senzienti e di adottare scelte alimentari che riflettano i valori di compassione, giustizia e sostenibilità.

Grazie per l'attenzione e per l'adozione di misure concrete a sostegno di questa causa.

Condividi su:

Petizioni simili

Stop alla mattanza di angelli per pasqua 27/03/2024 | firmiamo.it

firmiamo.it è un marchio commerciale di Media Asset spa copyright 2010 - 2024

P.IVA 11305210012
Azienda certificata ISO 27001 numero: SNR 11572700/89/I
Azienda certificata ISO 9001 numero: SNR 59022611/89/Q

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.
Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.
Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.
Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.