Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Non distruggete il canile di San Giuliano!

  • firme
    0 / 1000

    Creata da
    Marta Colombo

  • petizione

    Alcune persone nascono con lo straordinario desiderio di aiutare i loro simili, ma non solo.

    Un'albergatrice di Jesolo, la signora Franca, era una persona co i cuore grande: amava il suo lavoro, la sua famiglia, ma soprattutto era una grande amante dei cani, tutti i cani.

    Proprio per questo, prima della sua scomparsa nel maggio del 2016, ha deciso di donare al canile di San Giuliano (VE) un quarto del valore del suo hotel a 4 stelle e ha promesso al Comune di Jesolo di contribuire al 50% alla costruzione di un canile ex novo, il tutto per un valore stimabile intorno al milione di euro.

    Una grande e generosa donazione che la signora Franca voleva lasciare per migliorare la vita degli amici a quattro zampa di Jesolo.

    La generosità di Franca però potrebbe essere vana: il lascito è un legato testamentario, ossia una donazione legata all’esistenza della struttura, in questo caso il canile inserito nel parco di San Giuliano, e senza quella sarebbe difficile reclamare quell’eredità, che potrebbe essere pretesa dai parenti.

    Il canile infatti sta per subire dei lavori di ristrutturazione, che prevedono l'abbattimento della struttura: in questo senso la donazione di Franca non sarebbe applicabile.

    E' necessario che il canile rimanga aperto fino allo scongelamento dei fondi donati da Franca, per aiutare i cuccioli di San Giuliano e risparmiare i soldi dei cittadini!

  • Andrea Nero ha firmato la petizione 24 giorni fa
  • letizia balsamo ha firmato la petizione 30 giorni fa
  • Laura Campana ha firmato la petizione 12 giorni fa

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.

Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.

Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.

Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.