Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Mai più soldi ai delinquenti

  • firme
    0 / 100000

    Creata da
    Alessandro Patella

  • petizione

    La petizione chiede di integrare l’art. 2043 del Codice civile che testualmente recita: “Qualunque fatto doloso o colposo che cagiona ad altri un danno ingiusto obbliga colui che ha commesso il fatto a risarcire il danno”.

    Tale articolo costituisce la fonte da cui discende la possibilità per i rapinatori o per coloro che saccheggiano le case dei cittadini italiani di chiedere il risarcimento del danno in caso di reazione dell’aggredito.

    La nostra proposta chiede di modificare per integrazione l’art 2043 del Codice civile aggiungendo il seguente inciso: “salvo che esso non sia stato originato o determinato da reazione alla condotta dolosa illecita del danneggiato, contro la persona del danneggiante, o i suoi familiari, o ausiliari, nonché contro il suo domicilio, i suoi beni o la sua attività lavorativa”.

    Tale nuova stesura dell’articolo 2043 del Codice civile precluderebbe la possibilità per i malviventi e per i loro familiari di chiedere i danni in un processo civile ma anche di costituirsi parte civile nel processo che veda indagato chi si è difeso.

  • Andrea Rossi ha firmato la petizione 7 giorni fa
  • P. P. ha firmato la petizione 26 giorni fa
  • Francesco Volta ha firmato la petizione 26 giorni fa

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.