Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Legge sul randagismo

  • firme
    0 / 10000

    Creata da
    AnimaLive

  • petizione

    SOVERATO (CATANZARO): GIOVANE SBRANATA DA BRANCO DI CANI A GUARDIA DI UN GREGGE.

    Questa tragedia ci ha profondamente addolorati.
    Esprimiamo tutta la nostra vicinanza alla famiglia della ventenne sbranata da un branco di cani - pastori maremmani - durante un'escursione nella zona delle Serre Calabresi, a Soverato (Catanzaro).

    La drammatica vicenda sottolinea la necessità di prevenire accadimenti del genere con una politica di controllo del fenomeno del randagismo finora molto lacunosa in Calabria: è urgente intervenire in questa regione con un'attività sistematica di censimento, microchippatura, sterilizzazione dei cani randagi, nonché di corretta detenzione e controllo di quelli di proprietà specie se utilizzati per la guardia a greggi o altre attività.

    La Regione Calabria da tempo non trasmette i dati relativi al randagismo (censimento, stato delle colonie ecc.) al Ministero della Salute.
    Eppure, la situazione randagismo in Calabria è grave e va affrontata con urgenza e in maniera programmata.

    Auspichiamo che quanto accaduto possa dar luogo ad un rapido cambiamento di rotta e offriamo la nostra disponibilità alla partecipazione ad un tavolo tecnico con le istituzioni.

    Facciamo sì che venga presentata al più presto una legge che obblighi le amministrazioni regionali ad ottemperare agli obblighi relativi al tracciamento e censimento delle popolazioni di cani - e altri animali domestici - randagi.

    FIRMA ORA

  • Lorenzo Stagi ha firmato la petizione 4 giorni fa
  • silvana de giorgi ha firmato la petizione 5 giorni fa
  • Michela Petrello ha firmato la petizione 8 giorni fa

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.