Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Diciamo NO a 1 Milione Di Euro investiti su un Muro !!

  • firme
    0 / 2000

    Creata da
    Antonella Leone

  • petizione

    Cari Cittadini è giunta l'ora, anche qui, di dire la nostra!!!

    La foto che vi mostro è quello che vorrà essere il nuovo Progetto Esecutivo di ciò che rimane di un muro di contenimento dell'ex ponte del Tondo Gioeni di Catania che il Ns Caro Sindaco dopo l'abbattimento di quest'ultimo avrebbe deciso di "abbellire ed ornare con fioriere, cascate d'acqua e led" per la modica cifra di 1 MILIONE DI EURO.

    Non voglio soffermarmi sulla scelta progettuale che a mio avviso è indiscutibilmente ORRENDA ed infinitamente inaccettabile là dove la Nostra Catania, e basta fare un giro in macchina, avrebbe necessariamente bisogno di interventi ben più evidenti, necessari e prioritari.

    Basti pensare che la nostra Città, giusto per dirne qualcuna, versa in uno stato di abbandono in alcuni punti, dove le buche vengono rattoppate alla meno peggio, dove non esiste un piano regolatore dopo 70 anni e si va avanti per varianti al Piano Regolatore (favorendo l'amico),disservizi che quotidianamente viviamo, i continui richiami della corte dei Conti per quanto riguarda il Comune di Catania, le Previsioni di Bilancio che vengono votate a fine anno e non ad inizio anno e divenendo dei Bilanci Consuntivi, il Progetto BRT2 e BRT3 che avrebbe alleggerito il traffico in città che non è stato mai realizzato!! Vogliamo anche dire che questa amministrazione ha eliminato il servizio di disinfestazione e derattizzazione perché mancano 54.000euro per poter realizzare e continuare questo servizio nelle scuole?!! si è così purtroppo!....potremmo elencarne molte altre...

    Recentemente il nostro Caro Sindaco ha pensato bene di realizzare una pista ciclabile del costo di 500 mila euro prelevando dalle casse cittadine e non voglio aggiungere altro, questa realizzazione è stata abbastanza discussa e dal punto di vista della norme di sicurezza alle 72 ore dall'apertura due persone erano già in ospedale...ma sui giornali e sui social tutto ha fatto notizia.

    Viviamo in una città che ha centinaia di problematiche che necessitano interventi imminenti. Vogliamo soffermarci sull'illuminazione delle nostre strade, per non parlare poi del lungomare, dove l'istallazione di Led evidentemente sottodimensionati tiene la nostra città al buio con tutti i rischi che ne derivano???!!!!

    Vogliamo parlare dei 90 milioni di euro Fondi Pon metro utilizzabili per la viabilità alternativa?

    Vogliamo svegliarci o sottostare ad una città ed un'amministrazione che tappa i buchi con i fiori???!!!

    Questa petizione nasce in maniera spontanea da comune cittadino che non vorrebbe veder buttati 1 MILIONE DI EURO per un progetto inaccettabile, quando magari gli stessi fondi potrebbero essere utilizzati per SCASINARE il post abbattimento del Ponte Gioeni e restituendo alla città una viabilità che abbia una soluzione accettabile e snellisse il tappo di ingorgo che quotidianamente da 3 lunghi anni quel preciso punto della città vive e ad oggi non trova ancora soluzioni.

    Ma avete provato ad immaginare la realizzazione di questo Progetto straordinariamente Orrendo cosa significherebbe in termini di cantiere ed inizio lavori in quel preciso punto???!!! Andrebbe a paralizzare irreparabilmente tutto, tenendo centinaia/migliaia di cittadini bloccati nelle proprie auto!!!

    Firmiamo e diffondiamo la Petizione e diciamo NO,NO,NO ad 1 MILIONE preso ed investito in un "muro" !!!!

    Invitiamo e portiamo a riflettere questa città e la sua amministrazione ad investire in infrastrutture, viabilità, scuole, servizi e non disservizi, sicurezza, illuminazione, disinfestazione e derattizzazione scuole,......

    1 MILIONE DI EURO PER I CITTADINI E PER CATANIA !!!

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.