CANI DEL NULLA--Levrieri Galgos...aiutiamoli, a vivere!

Petizione creata da:

Emma Scognamiglio e diretta a Scopri di più

Firme 0

Obiettivo 5000

FIRMA
  • Lara Ruffin ha firmato la petizione 23 giorni fa
  • Monica Lederer ha firmato la petizione 23 giorni fa
  • Dandres Eliseo ha firmato la petizione 29 giorni fa

CANI DEL NULLA--Levrieri Galgos...aiutiamoli, a vivere!

CANI DEL NULLA

Levrieri Galgos detti anche "i Cani del Nulla" Questi sono Levrieri Galgos, li chiamano anche Cani del Nulla. Sono originari della Spagna, per i Galgos la vita in questo paese è ancora più dura dell'inferno. I Galgos sono b...ellissimi Levrieri dagli occhi umani, ma per gli spagnoli non sono altro che macchine per il divertimento. Gli orrori che vengono fatti a questi dolcissimi animali sono molteplici, vengono gettati vivi nei pozzi, impiccati, trascinati dalle auto, sgozzati, abbandonati nelle campagne con le gambe appositamente rotte, decapitati, scuoiati, impalati. Anche i bambini li uccidono barbaramente, perchè in Spagna con questa cultura si nasce... Il caso che più mi ha colpito è stato di quella cagnolina impiccata ad un albero con sotto il suo cucciolo che ringhiava a
chiunque si avvicinava alla madre, vegliava su di lei come proteggerla. Nelle regioni più arretrate Estremadura, Castiglia, La Mancha in nome di tradizioni e di Santi da festeggiare, alla fine della stagione della caccia il Galgo che non ha servito bene il suo Dio Padrone e non ha permesso a Lui di ingrassare la pancia, oppure troppo vecchio per continuare nel suo lavoro, viene eliminato il più brutalmente possibile, e anche nella vita di tutti giorni viene trattato nel peggior modo possibile... Possiamo pensare che i cani che vengono ricoverati nei canili vivono in condizioni pietose, e se dopo tre settimane nessuno li reclama, vengono soppressi, ma forse questa è la sorte migliore che gli possa capitare in un paese così... Ci sono foto scioccanti se vi mettete a frugare in internet, io confesso a volte sto male, già ci sto male a vederli richiusi in massa in una gabbia, con quello sguardo che dice mille parole...e che mi fa sentire impotente, e mi fa vergognare di far parte di quella specie che si chiama "Uomo". Guardo i miei Cani, e non posso far altro che amarli di più, e ringraziarli per tutto l’amore che mi danno... Unica speranza di vita l’ADOZIONE

Condividi su:

Petizioni simili

CANI DEL NULLA--Levrieri Galgos...aiutiamoli, a vivere! 11/08/2013 | firmiamo.it

firmiamo.it è un marchio commerciale di Media Asset spa copyright 2010 - 2024

P.IVA 11305210012
Azienda certificata ISO 27001 numero: SNR 11572700/89/I
Azienda certificata ISO 9001 numero: SNR 59022611/89/Q

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.
Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.
Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.
Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.