Aste giudiziarie: stop alle teste di legno

Petizione creata da:

Veneto Aste di Franchina Caterina e diretta a Scopri di più

Firme 0

Obiettivo 10000

FIRMA
  • Daniela Felici ha firmato la petizione 25 giorni fa
  • Giovanni Todisco ha firmato la petizione 22 giorni fa
  • mario luigi labianca ha firmato la petizione 20 giorni fa

Aste giudiziarie: stop alle teste di legno

A chi è professionista del settore o semplicemente per chi si è imbattuto in un'asta con prestanome vincitore, sa benissimo di cosa stiamo parlando: in atto una vendita competitiva, si verifica la gara con un soggetto che rilancia in modo esagerato portando il prezzo alle stelle e che alla fine aggiudica. Alla scadenza il saldo prezzo non viene pagato e l'immobile dopo una trafila in Tribunale e l'autorizzazione del Giudice competente ritorna in asta allo stesso prezzo, dopo non meno di 6 mesi. Il giorno della gara, si ripropone di nuovo la stessa situazione e così via con l'intento di bloccare all'infinito la vendita e congelare una situazione in modo sterile e con effetti dispendiosi per il creditore e scoraggiando eventuali acquirenti. Chiediamo questo aspetto venga normato in modo rigoroso e si dia la possibilità, di diritto, al secondo che ha effettuato la migliore proposta, di essere il nuovo aggiudicatario evitando trafile inutili e dispendiose e stroncando il reiterarsi di comportamenti fraudolenti "legali" in quanto per essi non esistono leggi ad hoc

Condividi su:

Petizioni simili

Aste giudiziarie: stop alle teste di legno  16/01/2020 | firmiamo.it

firmiamo.it è un marchio commerciale di Media Asset spa copyright 2010 - 2024

P.IVA 11305210012
Azienda certificata ISO 27001 numero: SNR 11572700/89/I
Azienda certificata ISO 9001 numero: SNR 59022611/89/Q

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.
Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.
Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.
Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.