Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • ABOLIZIONE OBBLIGATORIETÀ ENASARCO

  • firme
    0 / 10000

    Creata da
    Marco Caracallo

  • petizione

    Basta con i contributi Enasarco obbligatori per gli agenti di commercio. Paghiamo già i contributi obbligatori INPS ogni trimestre, che ogni anno aumentano al di là dell'incremento o meno delle provvigioni incassate e quindi Enasarco va abolita o quanto meno resa non obbligatoria. Enasarco si becca 7,775% sulle fatture di commissione dell'agente (un altro 7,775% è versato dalla mandante) su fatture che magari rappresentano il 2% di commissioni sulle vendite. Sono soldi che l'agente risparmierebbe o investirebbe in modo diverso o su fondi assicurativi a libera scelta e che comunque incidono sulle spese dell'agente che di per sé su certi prodotti è già abbastanza penalizzato visto il periodo di crisi e di forte concorrenza che chiede di abbassare i prezzi e quindi le commissioni sulle vendite. Alcune aziende con le quali si ha un minimo di fatturato preferiscono non lavorare con gli agenti per evitare di rimetterci a fine anno e pagare il minimo contributivo all'ente, motivo per cui si tolgono delle occasioni a mandanti e agenti che potrebbero con il tempo incrementare il lavoro, senza pensare che l'Enasarco pretende invece il suo minimo obbligatorio da pagare. Per quanto mi riguarda in veste di agente di commercio l'INPS mi basta. NON voglio più pagare l'Enasarco !!!

  • Rosario Bonello ha firmato la petizione 15 giorni fa
  • F. C. ha firmato la petizione 4 giorni fa
  • Martina Cardone ha firmato la petizione un giorno fa

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.