Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Aboliamo le concessioni delle acque per la pesca sportiva

  • firme
    0 / 50000

    Creata da
    Davide Cavallini

  • petizione

    Diciamo BASTA alle acque pubbliche in concessione per l'esercizio della pesca sportiva!!!

    Noi pescatori siamo stanchi di pagare centinaia di euro per pescare, se va bene, un pesce, in un lago, o in un acqua in concessione a qualsiasi società che ha deciso di sua iniziativa, ingiustamente, e senza chiedere niente ai cittadini, di prendersi in concessione una parte di acque DI TUTTI.

    La legge sulle "ACQUE IN CONCESSIONE PER L'ESERCIZIO DELLA PESCA SPORTIVA" dev'essere abolita, e le acque pubbliche devono avere un unica licenza statale, che va bene sia per pescare i salmonidi che i ciprinidi, al costo di 35,00 € (1€ per la zona A+34,00€ per la zona B uniti in un unica licenza).

    Inoltre dev'essere emanata un unica legge statale per regolare la pesca, senza che ci sia bisogno di studiarsi le leggi statali, regionali, provinciali e anche del bacino dove si pesca.

    Questo è solo un esempio di quanto noi pescatori siamo ingiustamente sfruttati:

    "Lago Morto (BL)


    La pesca è consentita con:
    - licenza governativa (34,00 €)
    - Tessera F.I.P.S.A.S. (27,00€ - ti hanno dato i cittadini il permesso per avere le acque in concessione? io non ho votato nessun referendum- )
    - tesserino segnacatture provinciale (€ 1,00)
    - segnacatture della concessione (€ 55.00 per adulti, € 25.00 per giovani e donne - devo pagare la concessione nella concessione, e cara anche... -)

    + tutti i regolamenti statali, provinciali, comunali e del bacino da sapere."

    Vediamo quanti di noi si sono stancati! Passate parola!

  • Davide Perego ha firmato la petizione 3 giorni fa
  • Emanuele Cimarelli ha firmato la petizione 3 giorni fa

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.