Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Vogliamo Yuppies 3

  • firme
    0 / 5000

    Creata da
    Pietro Pederdoleo

  • petizione

    Inutile negarlo: sono tempi bui, anzi oscuri, quelli che circondano il cinema nostrano. Le tante commediole che approdano in sala non riescono a lasciare nulla dentro alle anime di noi spettatori e sono sempre meno le visioni veramente gradevoli. Sentiamo quindi la necessità di avere in sala il terzo capitolo di una delle saghe più cult del cinema italiano: stiamo ovviamente parlando di quella dei rampanti Yuppies - I giovani di successo. Con un'ipotetica data di uscita fissata a Natale 2018 Yuppies potrebbe rivelarsi un successo economico senza precedenti, basta pensare che Yuppies 2 ha raggiunto un introito di 14 miliardi di lire che oggi, in campo prettamente cinematografico, significherebbero quasi 30 milioni: cifre che sempre più raramente riscontriamo nel nostro botteghino. Sono anni he si parla di questo terzo capitolo di Yuppies, tanto che Massimo Boldi, Ezio Greggio e, di recente, anche Jerry Calà hanno dato la loro benedizione al progetto... e allora perché, caro Aurelio De Laurentis, non ti sbrighi a metterlo in produzione? Questo "Super vacanze di Natale" è veramente necessario? Cos'è che ha Paolo Ruffini in più dei nostri 4 eroi? Ci auguriamo vivamente di poter, un giorno, rivedere i nostri idoli insieme in un film, di rivedere Massimo Boldi e Christian De Sica assieme, di rivedere Ezio Greggio deliziarci con le sue lussuose vetture e, sopratutto, di rivedere Jerry Calà in un film degno di lui e non in filmetti come Operazione Vacanze dove è evidentemente sprecato. Perché gli americani hanno avuto Quei bravi ragazzi di Robert De Niro, Joe Pesci, Ray Liotta e Paul Sorvino, ma noi abbiamo avuto gli Yuppies. Hollywood-Cinecittà 0-1.

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.