Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Vogliamo riqualificare Piazza del Plebiscito a Napoli

  • firme
    0 / 10000

    Creata da

  • petizione

    Vogliamo che a Napoli Piazza del Plebiscito viva tutto l'anno e non che risorga solo in occasione dei grandi eventi.


    Dopo circa venti anni di discussioni sul futuro di Piazza del Plebiscito, terminati i lavori di ristrutturazione del colonnato della basilica di San Francesco di Paola con la conseguente riapertura dell’emiciclo, i cittadini napoletani chiedono al Prefetto di Napoli dott.ssa GERARDA PANTALONE con il Dirigente del FEC Dott. AUGUSTO POLITO e al Sindaco di Napoli Dott. LUIGI DE MAGISTRIS con l’Assessore alle Politiche Urbane Dott. CARMINE PISCOPO, di dare seguito alle Loro positive intenzioni (già più volte manifestate) e di procedere all’affidamento in locazione dei locali liberi ubicati sotto il colonnato della Basilica.

    Per quanto riguarda i lavori all’Ipogeo della Basilica, terminata la prima impegnativa fase, si è in attesa di rifinanziamenti ed in questo periodo di spending review non è facile reperirli; al contrario, la locazione ai privati dei locali liberi porterebbe entrate allo Stato dopo decenni di infruttuoso abbandono totale.

    L’utilizzo dei locali inoltre offrirà un contributo di estrema rilevanza alla riqualificazione della piazza sia per il turismo che per la cittadinanza in termini economici e soprattutto di sicurezza come da Voi stessi più volte dichiarato. I soldati dell’esercito impiegati alla vigilanza, sarebbero sostituiti di fatto dai cittadini sentinelle del proprio territorio.

    Vi chiediamo quindi di decidere, scegliete Voi (chi, come, perché e soprattutto quando) ma fatelo in fretta. Fate in modo che i Napoletani ricordino con piacere il Presidente Bassolino per aver liberato la piazza dalle auto e Voi per avergli ridato vita 365 giorni l’anno.

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.