Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Vogliamo la politica al governo della città di Bagheria

  • firme
    0 / 2000

    Creata da
    pippo ferrante

  • petizione

    Al Presidente della Regione Sicilia Rosario Crocetta

    All'Assessore alle Autonomie Locali Patrizia Valenti

    Dopo aver assistito alla drammatica teatralità di una sfiducia al Sindaco in carica, nel Consiglio Comunale del 21 marzo scorso. Noi cittadini vogliamo che la Politica locale torni ad essere al centro dei nostri bisogni, torni a svolgere il ruolo a cui è chiamata, senza interessi personale o opportunistici, ma solo al servizio del bene comune.

    Vogliamo che la Politica locale tuteli i nostri interessi nell'oramai certo "dissesto finanziario" del nostro Comune.

    Vogliamo che il "Dissesto Finanziario" sia dichiarato e gestito dalla città e dai bagheresi e non da persone, che pur rappresentando le istituzioni più alte, non conoscono il nostro stato.

    Vogliamo che la città di Bagheria torni ad essere amministrata dalla politica.

    Vogliamo che i nostri interessi siano compresi e sintetizzati dai nostri cittadini e non da Commissari distanti dalle nostre dinamiche sociali

    Vogliamo prenderci le nostre responsabilità indicando, con il voto, chi deve gestire questo triste momento.

    Chiediamo alle Istituzioni preposte di inserire Bagheria tra le città dove si svolgeranno le amministrative il 25 maggio prossimo e

    Chiediamo alla maggioranza politica della città che ha "sfiduciato" il Sindaco che continui l'azione di rinnovamento chiedendo al governatore Crocetta di inserire Bagheria tra le città dove si svolgeranno le amministrative il 25 maggio prossimo.

    Vogliamo #bagheriasubitoalvoto

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.