Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Una palestra per Sedilo

  • firme
    0 / 500

    Creata da
    Gianni Carta

  • petizione

    Sedilo è ancora uno dei pochi paesi della Sardegna a non avere una palestra dove praticare attività sportiva.

    Quelle che vengono chiamate “palestre” (una per ciascun plesso scolastico) non possono definirsi tali, non ne hanno le dimensioni minime previste dai regolamenti sportivi, sono vecchie e pericolanti.

    Considerato che per il nostro Comune ci sono diverse possibilità di investire risorse, e specificatamente:

    -La Giunta regionale nell’ambito dei fondi della programmazione territoriale sta per assegnare al Comune di Sedilo un finanziamento di 600mila euro da spendere in investimenti legati al territorio e ai servizi alla persona.

    -Una recente sentenza della Corte Costituzionale che ha interessato tutti i comuni d’Italia prevede lo sblocco dei soldi presenti nell’avanzo di amministrazione. Per Sedilo si renderanno disponibili circa 250/300 mila euro.

    -Mutuo (a tasso zero) del Credito Sportivo CONI. Se ne parla dal 2016 e in queste settimane i comuni del Guilcer stanno completando le strutture sportive grazie a questa opportunità (i comuni hanno investito dai 300 ai 700 mila euro)

    -la Regione aveva accolto nel 2015 la richiesta dell'amministrazione comunale di allora di finanziare con il progetto Iscol@ la riorganizzazione degli spazi scolastici comprese le palestre. Se questa opportunità non è andata perduta si presenterà anche questa occasione di mettere mano all'area degli impianti sportivi e di razionalizzarli.

    Per questo motivo, con il presente documento e raccolta firme, chiediamo che venga realizzata anche a Sedilo una palestra che rispetti le caratteristiche imposte dal Coni, dove poter giocare a pallavolo, pallacanestro, tennis, calcetto, frequentare corsi di ginnastica, di arti marziali, partecipare a campionati federali ed ospitare competizioni regionali, o solamente dove passare del tempo libero al chiuso e lontani dalle intemperie.

    Crediamo che lo spopolamento dei piccoli centri come il nostro si combatta aumentando la qualità della vita delle persone, così da ridurre il divario oggi sempre più marcato tra città e paesi.

    I proponenti

    Gianni Carta (FIP Sardegna) – ASD Judo Sport Center Sedilo – ASD Tennis Sedilo – ASD Pallavolo Sedilo – Associazione Ippica Sedilese

  • Sara Pireddu ha firmato la petizione 24 giorni fa
  • Pasquale Muscau ha firmato la petizione 24 giorni fa
  • Teresa Sardara ha firmato la petizione 24 giorni fa

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.