Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • TRIBU’ INDIGENE NON DEVONO ESSERE CACCIATE DALLE FORESTE!

  • firme
    0 / 1000

    Creata da
    Giu Ro

  • petizione

    Sembra incredibile, ma è proprio così: tantissimi indigeni ogni giorno vengono sfrattati dalle terre che abitano da migliaia di anni. Il motivo? La conservazione dei territori.



    Le associazioni per la salvaguardia di foreste o di animali in via di estinzione – come il WWF e The Nature Conservancy - pensano, infatti, che la presenza umana non sia “naturale”: le tribù cacciano, costruiscono insediamenti e coltivano la terra, contaminando così il paesaggio e compromettendo la crescita selvaggia di flora e fauna. Con la forza, gli indigeni sono costretti così ad abbandonare i loro villaggi.



    i popoli indigeni vengono sfrattati illegalmente da queste terre;

    ➜ vengono accusati di “bracconaggio” perché cacciano per procurarsi il cibo";

    ➜ rischiano di essere arrestati, pestati, torturati e uccisi dalle squadre anti-bracconaggio;

    ➜ mentre i popoli indigeni sono sfrattati da queste aree, sono benvenuti i turisti e, in alcuni casi, persino i cacciatori di trofei paganti.



    Nonostante l’uomo occidentale contamini e inquini molto di più di una tribù indigena, le associazioni ambientaliste si preoccupano di cacciare dalle foreste proprio chi in quei luoghi abita da migliaia di anni in armonia con la natura. Anzi, spesso i luoghi abbandonati dagli indigeni diventano poi mete del turismo di massa: vedi il Parco di Yosemite in California, di Yellowstone nel Wyoming e il Serengeti nel nord della Tanzania.


    Firma anche tu per fermare questo scempio, non permettere che popolazioni pacifiche e tranquille vengano sfrattate dai loro villaggi! Le associazioni ambientaliste devono tener conto anche del ‘costo umano’, non indifferente, dei loro interventi!

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.