Tigri lasciate a morire

Petizione creata da:

AnimaLive

Firme 0

Obiettivo 10000

FIRMA
  • Sandro Vernamonte ha firmato la petizione 3 giorni fa
  • Giovanni Todisco ha firmato la petizione 24 giorni fa
  • Lisa Penello ha firmato la petizione 16 giorni fa

Tigri lasciate a morire


Una tigre morta e un’altra in fin di vita: questo il tragico bilancio, al momento, del trasferimento di 10 tigri partite da Latina il 22 ottobre scorso e destinate a uno zoo in Russia, bloccate da sei giorni al confine tra Polonia e Bielorussia, a causa di questioni burocratiche.

Una situazione inaccettabile, gli animali viaggiavano in condizioni agghiaccianti, non conformi alle normative vigenti: lo testimoniano le foto e i video inediti che sono stati fatti circolare!
Le tigri sono rinchiuse in casse completamente inadeguate per un viaggio così lungo, e la morte degli animali prova che questo trasporto non è stato effettuato tenendo in considerazione le esigenze degli animali”.

Anche le autorizzazioni presentano delle incongruenze, riportando genericamente la presenza di “animali in cassa” quando, secondo il Regolamento CE 1/2005 deve essere specificata la specie degli animali trasportati”.

Per queste ragioni bisogna sporgere denuncia per maltrattamento ed uccisione degli animali, dal momento che chi ha scelto di usare queste modalità di trasporto ha condannato questi animali a sofferenza e morte, come poi drammaticamente avvenuto. E’ evidente che il risparmio nell’operazione commerciale ha avuto un ruolo fondamentale sulla sorte di questi animali, e che i responsabili della vendita saranno chiamati a risponderne.

Il destino di questi animali è ancora del tutto incerto e si temono ulteriori sofferenze e decessi.

Condividi su:

Petizioni simili

Tigri lasciate a morire 08/11/2019 | firmiamo.it

firmiamo.it è un marchio commerciale di Media Asset spa copyright 2010 - 2024

P.IVA 11305210012
Azienda certificata ISO 27001 numero: SNR 11572700/89/I
Azienda certificata ISO 9001 numero: SNR 59022611/89/Q

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.
Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.
Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.
Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.