Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Sblocchiamo il grano nei porti per scongiurare una nuova crisi umanitaria e nuovi flussi migratori

  • firme
    0 / 20000

    Creata da
    MARIA CHIARA ANSELMI

  • petizione

    NON SO SE LO SAPETE MA SIAMO ALLA VIGILIA DI UNA NUOVA, GIGANTESCA, CRISI UMANITARIA: PER PROVARE A GESTIRLA IN MANIERA ADEGUATA ABBIAMO SUBITO BISOGNO DI UNA GESTIONE DEI FLUSSI SIMILE A QUELLA MESSA IN CAMPO PER I RIFUGIATI UCRAINI ANCHE PER I RIFUGIATI IN ARRIVO DALL'AFRICA DEL NORD. SOPRATTUTTO, PERO', ABBIAMO BISOGNO DI SBLOCCARE IL GRANO BLOCCATO NEI PORTI DEL MAR NERO ED EVITARE L'IMMINENTE E GRAVE CRISI ALIMENTARE GLOBALE CAUSATA DAL CONFLITTO IN UCRAINA. SI TRATTA DI UNA CRISI CHE COLPIRA' I PAESI PIù POVERI MA ANCHE GLI ALTRI, CON CONSEGUENZE INIMAGINABILI. 

    A BREVE, SE NON FACCIAMO QUALCOSA CI TROVEREMO A DOVER FRONTEGGIARE UN'EMERGENZA UMANITARIA IMPRESSIONANTE ED UN DRAMMATICO AUMENTO DEI FLUSSI MIGRATORI DIRETTI VERSO LE FRONTIERE EU.

    CHIEDIAMO DUNQUE ALLA MINISTRA DELL'INTERNO LA MORGESE, AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ED AL MINISTRO DEGLI ESTERI DI FARE SUBITO QUALCOSA!

  • natale tacchino ha firmato la petizione 9 giorni fa
  • Marco Monferino ha firmato la petizione 4 giorni fa
  • Simonetta Iurato ha firmato la petizione 14 giorni fa

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.

Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.

Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.

Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.