salviamo Torre Squillace

Petizione creata da:

M. G. e diretta a Scopri di più

Firme 0

Obiettivo 5000

FIRMA

salviamo Torre Squillace

Al Signor Sindaco del Comune di Nard?ecce) Al Signor Ministro dei Beni e Attivit?ulturali Al Signor Presidente della Regione Puglia Al Signor Presidente della Provincia di Lecce Al Signor Presidente dell?Area Marina Protetta ? Porto Cesareo Al Signor Soprintendente per i Beni SS. AA. ed Etnoantropologici della Puglia - Bari Al Signor Comandante della Capitaneria di Porto di Gallipoli (Lecce) Oggetto: denuncia pericolo di crollo torre costiera Squillace sulla costa di Nard?ecce) Il sottoscritto dr. Marcello Gaballo residente in Nard?ecce) alla Via Duomo n°51, gi?spettore Onorario per i Monumenti del Comune di Nard?on la presente richiama l?attenzione sul grave stato di abbandono della torre costiera Torre Squillace (ante 1570), ubicata sulla costa del Comune di Nard?ecce), a ridosso dell?antichissimo porto San Giorgio, volgarmente denominata Scianuri. L?immobile in oggetto, sempre per interessamento dello scrivente, ?tato sottoposto a vincolo con DM 1986. Il prezioso monumento, del quale si allegano le note storiche ed alcune significative foto, ?no dei pochissimi esempi italiani di torre costiera ?a pianta quadrata della serie di Nard?Faglia), quindi di particolare rilevanza architettonica. Con la presente il sottoscritto denuncia la negligenza e l?incuria, che stanno privando il patrimonio storico ed architettonico della litoranea jonico-salentina di una delle pi?gnificative testimonianze. Si richiede pertanto urgente intervento di salvaguardia, al fine di scongiurare l?imminente crollo dell?immobile, come documentano la gravissima frattura del coronamento superiore sinistro, della cortina muraria superiore e della merlatura, oltre il dissesto della scalinata lapidea e della finestra. Le piogge abbondanti hanno disgregato la struttura in pi?nti, con caduta di numerosi beccatelli e di buona parte del cordolo superiore, franando in pi?nti e rendendo sempre pi?agile il cinquecentesco presidio. Si richiede altres?gni tutela e provvedimento allo scopo di prevenire il degrado paesaggistico del litorale e dell?area circostante, favorendo la piena fruizione turistica della zona ed incentivando la promozione turistica del luogo, in linea con le finalit? le condizioni previste dalla Convenzione di Barcellona, dalla normativa regionale, con particolare attenzione alle prescrizioni del Piano paesaggistico regionale. Il sottoscritto si riserva di diffondere con ogni mezzo e ad ogni livello la grave situazione denunciata, anche impegnandosi a raccolte di firme e petizioni tra la popolazione, pur di adeguatamente sensibilizzare l?opinione pubblica del pericolo cui si va incontro perdendo l?antico presidio che domina il litorale omonimo, del quale ?el contempo indiscusso simbolo. Si tratta di beni comuni che meritano la garanzia di salvezza, senza stare a constatare la loro decadenza, preconizzando la prossima fine. Con osservanza Dr. Marcello Gaballo Marcello Gaballo Via Duomo n° 51, 73048 Nard?ecce)

Condividi su:

Petizioni simili

salviamo Torre Squillace 02/07/2009 | firmiamo.it

firmiamo.it è un marchio commerciale di Media Asset spa copyright 2010 - 2024

P.IVA 11305210012
Azienda certificata ISO 27001 numero: SNR 11572700/89/I
Azienda certificata ISO 9001 numero: SNR 59022611/89/Q

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.
Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.
Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.
Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.