Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Sì ai risarcimenti per il colpo di frusta!

  • firme
    0 / 5000

    Creata da
    Giulio Motti

  • petizione

    Al Ministro delle Infrastrutture e Trasporti Maurizio Lupi

    Al presidente dell'Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni Salvatore Rossi

    Con l’evidente intento di contenere i costi dei sinistri con lievi danni alla persona, il Parlamento ha approvato due emendamenti che creano confusione sul sistema di risarcimento.

    Il risultato comunque è che questi risarcimenti non saranno più corrisposti in assenza di "accertamento strumentale".

    #colpodifrustaleggeingiusta

    Il comma 3-ter, infatti, espressamente vieta il risarcimento del danno biologico permanente quando la lesione di lieve entità «non sia suscettibile di accertamento clinico strumentale obiettivo».

    La necessità di questi accertamenti potrebbe però portare un aumento di costi da sostenere per l'effettuazione di esami (per esempio, radiografie, ecografie, tac, etc..). Il costo di questi esami non è indifferente!

    Inoltre, diversamente dal comma precedente, il comm 3-quater dispone che il “danno alla persona” da microlesione è risarcito solo «a seguito di riscontro medico legale da cui risulti visivamente o strumentalmente accertata l’esistenza di una lesione».

    Quindi cosa vale? L'accertamento clinico o il parere del medico legale?

    Si tratta di una palese contraddizione, i cittadini esigono chiarezza, ne abbiamo abbastanza di leggi indecifrabili!

    Firmiamo la petizione per chiedere al Ministro delle Infrastrutture e Trasporti di ritirare questa normativa incoerente e penalizzante.

    Chiediamo inoltre al presidente dell'IVASS Salvatore Rossi, di controllare attentamente l'attività delle compagnie assicurative, che in questo quadro di generale confusione potrebbero adottare comportamenti poco chiari nei confronti degli assicurati.

    #colpodifrustaleggeingiusta

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.