Rispettiamo la scelta della famiglia Englaro!

Petizione creata da:

R. P. e diretta a Scopri di più

Firme 0

Obiettivo 5000

FIRMA

Rispettiamo la scelta della famiglia Englaro!

Il caso di Eluana Englaro sta riempiendo le pagine di quotidiani ed è presente in ogni edizione dei telegiornali nazionali. La famiglia Englaro ha chiesto che venga iinterrotto l'accanimento terapeutico e l'alimentazione forzata della figlia in come vegetativoi, ponendo fine così ad un doloroso Calvario che va avanti da oltre 15 anni. La Corte Costituzionale da ragione alla famiglia. La Chiesa si oppone fortemente a questa decisione rivendicando il "Diritto alla Vita", le fa eco anche il governo Berlusconi, con il ministro del Walfare, Sacconi, che minaccia sanzioni a chiunque sospenda l'alimentazione della povera ragazza. E' vera vita quella che sta avendo Eluana? Chiediamo a gran voce che la scelta della famiglia di Eluana sia rispettata: questo è il vero diritto alla vita! Vivere vuol dire VIVERE, non essere un vegetale!!! ELUANA SIAMO TUTTI CON TE!!!

Condividi su:

Petizioni simili

Rispettiamo la scelta della famiglia Englaro! 18/12/2008 | firmiamo.it

firmiamo.it è un marchio commerciale di Media Asset spa copyright 2010 - 2024

P.IVA 11305210012
Azienda certificata ISO 27001 numero: SNR 11572700/89/I
Azienda certificata ISO 9001 numero: SNR 59022611/89/Q

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.
Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.
Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.
Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.