Richiesta di ripresa audio-televisiva e di diretta streaming delle sedute del Consiglio Comunale di Schiavi di Abruzzo (CH)

Petizione creata da:

Centro Italico Safinim APS e diretta a Scopri di più

Firme 0

Obiettivo 300

FIRMA
  • Giovanni Gallo ha firmato la petizione 28 giorni fa

Richiesta di ripresa audio-televisiva e di diretta streaming delle sedute del Consiglio Comunale di Schiavi di Abruzzo (CH)

Noi cittadini residenti e/o originari del Comune di Schiavi di Abruzzo aderenti alla presente petizione on-line e, anche, on-site per i domiciliati a Schiavi di Abruzzo.

Premesso che:

• il Consiglio Comunale è il principale organo collegiale locale, nonché il fondamentale organano di indirizzo e di controllo politico-amministrativo; • le sedute del Consiglio Comunale sono pubbliche e sono la massima espressione del lavoro istituzionale dell’Amministrazione Comunale così come indicato anche nello Statuto Comunale di Schiavi di Abruzzo all' articolo 10, comma 3; • tutti i Consiglieri sono pubblicamente eletti e svolgono una funzione pubblica durante il Consiglio Comunale; • tutti i Consiglieri devono rispondere a tutti i cittadini del loro operato. Ne consegue che i cittadini devono essere messi nelle condizioni di poter venire a conoscenza dell'attività amministrativa esercitata dalle persone da loro elette; il controllo da parte del cittadino è un mezzo essenziale per incentivare la classe politica a rispettare la legalità ed amministrare la res pubblica nell' interesse della comunità; • la diretta streaming rappresenta un eccezionale strumento per il coinvolgimento dei cittadini nella vita politica e per l’accrescimento del loro ruolo alla vita amministrativa e nei cosiddetti processi decisionali (Democrazia Partecipativa); • è consuetudine consolidata dell'Amministrazione Comunale la calendarizzazione della maggior parte dei Consigli Comunali in giornate e orari lavorativi e che - pertanto – la stragrande maggioranza dei cittadini risulta impossibilitata a parteciparvi recandosi fisicamente presso l'aula consiliare; • tantissimi cittadini di Schiavi di Abruzzo, residenti e non, che vivono lontani dai confini comunali e - che nonostante tale distanza, a tutt’oggi sono molto affezionati al proprio paese d’origine e alle relative vicende politico-amministrative; • la Legge 150 del 2000 sulla “Disciplina delle attività di informazione e di comunicazione delle pubbliche amministrazioni” sancisce l'obbligo delle amministrazioni di informare i cittadini sulle attività delle stesse amministrazioni; • il D.lgs 267/2000 "Testo unico sulle autonomie locali" con l'art. 10 stabilisce il diritto di accesso e di informazione su tutto l'operato degli organi comunali e dell'amministrazione; • l'art. 38 comma 7 dello stesso D.lgs 267/2000, stabilisce - in particolare - che le sedute del Consiglio Comunale devono essere pubbliche, eccezion fatta per i casi definiti e disciplinati da apposito Regolamento del Consiglio.

Verificato che:

• tale operazione, se realizzata sfruttando tecnologie open source e le attuali infrastrutture del Comune, è praticamente a costo zero; • la videoregistrazione, essendo realizzata al solo scopo documentativo e dovendo essere adattata ad una distribuzione via internet (quindi con requisiti qualitativi modesti), può essere effettuata da una postazione fissa, senza la necessità di un operatore specializzato ed utilizzando uno dei numerosi mezzi che la tecnologia mette ormai a disposizione; • i Comuni che hanno adottato tale politica di diffusione delle informazioni hanno riscontrato un deciso incremento della partecipazione dei consiglieri alle sedute ma soprattutto un sensibile incremento della partecipazione diretta dei cittadini alle attività dell'amministrazione comunale; • l'eventuale successo dell'iniziativa porterebbe a far lievitare il numero di accessi con benefici anche per le altre sezioni del sito web; • dal punto di vista prettamente economico, è uno tra gli interventi meno costosi che un'Amministrazione Comunale possa porre in essere.

Da quanto esposto

noi cittadini firmatari chiediamo, per mezzo della presente petizione on-line, che:

IL SINDACO, LA GIUNTA E IL CONSIGLIO COMUNALE SI IMPEGNINO SIN DA SUBITO

Affinché vengano registrate ed archiviate tutte le sedute consiliari, trasmettendone lo svolgimento in diretta audio-video a mezzo internet (streaming), secondo le norme tecniche di cui al codice dell’amministrazione digitale.

Condividi su:

Petizioni simili

Richiesta di ripresa audio-televisiva e di diretta streaming delle sedute del Consiglio Comunale di Schiavi di Abruzzo (CH)  23/05/2022 | firmiamo.it

firmiamo.it è un marchio commerciale di Media Asset spa copyright 2010 - 2024

P.IVA 11305210012
Azienda certificata ISO 27001 numero: SNR 11572700/89/I
Azienda certificata ISO 9001 numero: SNR 59022611/89/Q

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.
Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.
Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.
Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.