Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Riaprire al pubblico il sentiero del Mar Morto a Palinuro

  • firme
    0 / 50

    Creata da
    Lia Amato

  • petizione

    Petizione per mantenere il libero accesso tramite antico sentiero alla Scogliera del Mar Morto a Palinuro e per la salvaguardia delle bellezze naturali costiere

    Per decenni chi voleva godere dell’incantevole bellezza brulicante di vita marina della scogliera del mar Morto a Palinuro imboccava il sentiero che si apre ad un chilometro dall’incrocio di Palinuro , dalla strada regionale 447/a , fra le Saline e la baia degli Angeli e scendeva per un centinaio di metri , attraversando un canneto e poi la macchia mediterranea fino a raggiungere la duna fiorita di pancrazi e la scura roccia predominante.

    Ora ,nonostante i nostri numerosi interventi perché non avesse ad accadere quanto paventabile , non si può più accedere al sentiero e dunque all’ambita bellissima scogliera : lo impedisce un filo di ferro tenuto da paletti che recinta il lato strada , ma anche il lato mare di quello che per decenni fu l’accesso di chi amava questa natura allora incontaminata , come sarebbe giusto che fosse in un parco nazionale ,soprattutto se di così assoluta bellezza.

    La denuncia alla procura ha avviato un procedimento giudiziario MA NON HA LIBERATO il sentiero.

    Aggiungiamochela continua sistematica privatizzazione delle spiagge anche con un eccessivo numero di concessioni che non tiene conto neanche della vita presente sullescogliere e nelle dune (siamo nel Parco nazionale del Cilento! ) sta snaturando la bellezza delle coste di Palinuro ed in particolare minaccia di DISTRUGGERE il delicato ecosistema del mar Morto ,delle dune , delle Saline (dove depongono le uova le tartarughe caretta ),della costa tutta.

    CHIEDIAMO DUNQUE :

    -AL SINDACO L’EMISSIONE DI UN’ORDINANZA PER IL RIPRISTINO DEL SENTIERO CHE CONDUCE AL MAR MORTO , L’IMMEDIATA INTERRUZIONE DELLE CONCESSIONI CHE INSISTONO SUL MAR MORTO E LA LIMITAZIONE DI ULTERIORI CONCESSIONI FUTURE

    -AL PARCO NAZIONALE DEL CILENTO DIPRODURRE ED ATTUARE PROVVEDIMENTI CHE SALVAGUARDINO L’INTEGRITA’ DELLE SCOGLIERE , DELLE DUNE E DEGLI ECOSISTEMI COLLEGATI

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.