Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Renderci fruibile il secondo appello di settembre

  • firme
    0 / 50

    Creata da
    Federico Marchili

  • petizione

    Destinatari: dottoressa Cristina Panerai,

    Prof. Beatrice Gambineri, coordinatrice del corso di laurea in giurisprudenza italofrancese presso l'Università degli studi di Firenze,

    Prof. Paolo Cappellini, presidente della scuola di giurisprudenza dell'Università degli studi di Firenze.

    Egregio Presidente e gentili Professoressa Gambineri e dottoressa Panerai.

    Mi chiamo Federico Marchili e sono uno studente tra il quarto ed il quinto anno della doppia laurea in giurisprudenza italiana e francese organizzata congiuntamente dall'Università degli studi di Firenze e dall'Université Paris 1 Panthéon Sorbonne. Mi permetto di farvi giungere questa petizione affinché, a seguito delle delibere del Consiglio della Scuola del 12/03/2015 e del 28/04/2015 riguardanti gli appelli degli esami di settembre 2015, gli studenti della doppia laurea in giurisprudenza italofrancese non cadano, come di consueto, nell'oblìo e non si vedano penalizzati,in concreto, rispetto ad altre categorie di studenti universitari della nostra facoltà. Chiediamo di conseguenza la possibilità di poter fruire anche noi del secondo appello di settembre 2015 (possibilità riservata per ora, inspiegabilmente, ai soli "laureandi delle sessioni di ottobre e dicembre 2015, agli studenti fuori corso, agli studenti che rientrano dall'Erasmus ed agli studenti titolari di borsa per il diritto allo studio con riferimento alle scadenze previste dal bando DSU Toscana" ma non aperta agli studenti della doppia laurea, neanche a quelli di quinto anno rientranti dal biennio Parigino). Il fatto di poter aprire anche a noi questo secondo appello (compreso tra il 14 ed il 30 settembre) costituirebbe non solo una misura di giustizia ed uguaglianza, ma anche e soprattutto una soluzione opportuna ed utile per tutti quegli studenti che, in un programma di eccellenza come il nostro, hanno ulteriori esami da sostenere in un periodo carico di impegni per tutti ed in cui molte persone hanno deciso di sostenere l'esame di accesso all'école du Barreau a Parigi. Di conseguenza speriamo che nel considerare l'utilità di questa nostra proposta possiate prendere la soluzione che riterrete più opportuna.

    Vi ringraziamo per la vostra gentile attenzione. Distinti saluti.

    Gli studenti della doppia laurea in giurisprudenza italiana e francese.

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.