Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • PROPONITI COME C.T. DELLA NAZIONALE ITALIANA DI CALCIO

  • firme
    0 / 500000

    Creata da
    ROBERTO SPAZIANI

  • petizione

    E' vero che gli italiani sono tutti allenatori di calcio!

    Visto il risultato ai Mondiali, ma anche alle qualificazioni, chiunque pensi di avere i requisiti giusti per poter allenare la Nazionale Italiana di Calcio, può fare il C.T. in quanto è supportato da preparatori atletici, medici sportivi, massaggiatori, etc.

    I moduli (4-3-3/ 5-3-2/ 4-3-1-2 etc.) sono solo indicazioni aleatorie; se così non fosse nessuna squadra sceglierebbe quello che la farebbe perdere!

    Chiediamo alla F.I.G.C., al CONI e al Consiglio Federale di scegliere il nuovo C.T. della Nazionale Italiana di Calcio attraverso una lotteria, fra tutti coloro che si candideranno e che accetteranno le seguenti condizioni:

    1) Il C.T. decide senza pressioni (Società - F.I.G.C. - Sponsor) chi convocare.

    2) Sceglie i convocati tra i giovani calciatori: il 70% di questi, deve avere un'età compresa fra i 17 ed i 25 anni.

    3) Pretende, da coloro che accetteranno la convocazione, ad ONORE della maglia che indosseranno e della Nazione che rappresentano, un versamento ad un "Fondo per lo Sport Giovanile" (che vorremmo gestisse la F.I.G.C. ed il CONI, e NOI potremmo dare le dovute indicazioni), di una somma proporzionale ai loro ingaggi con le Società Calcistiche di appartenenza, che va da 20000 a 50000 Euro.

    4) Pretende, da coloro che accetteranno la convocazione, entro i 2 anni dalla stessa, il pagamento dell' 80% degli introiti derivanti da Pubblicità o a partecipazioni a Trasmissioni Televisive, a favore del "Fondo per lo Sport Giovanile" (come sopra).

    5) Sceglie i giocatori in base alla loro mentalità vincente e all'impegno che dimostrano in campo. Inoltre, tali giocatori, a questo livello, conoscendo i fondamentali del calcio, devono solo eseguire alla lettera le indicazioni che dà il C.T. e non fare di testa propria, in quanto si gioca in una squadra. Così il C.T. diventa responsabile dei risultati (senza nulla togliere alla bravura e creatività dell'esecutore).

    6) Il C.T. percepirà un compenso annuo non superiore a 100000 Euro netti, e sarà soggetto alle stesse condizioni di cui al punto 4).

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.