petizione per la trasparenza nella gestione del teatro stabile di palermo

Petizione creata da:

M. S. e diretta a Scopri di più

Firme 0

Obiettivo 5000

FIRMA

petizione per la trasparenza nella gestione del teatro stabile di palermo

PETIZIONE POPOLARE Ai sensi dell'art. 50 della Costituzione dello Stato Italiano Al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano Al Presidente del Senato Renato Schifani Al Presidente della Camera Gianfranco Fini Al Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi Al Presidente della Regione Siciliana Raffaele Lombardo Al Sindaco di Palermo Diego Cammarata Al Presidente della Provincia di Palermo Giovanni Avanti I sottoscritti cittadini, le cui generalita' si riportano in calce al presente atto, tutti domiciliati ai fini della presente, in Palermo presso lo studio degli Avv.ti Simona Lo Piccolo e Marco Di Bernardo, Via F.sco Ferrara n. 32 ESPONGONO QUANTO SEGUE L'attivita' teatrale dei Teatri Stabili, per considerarsi tale, oltre ad essere connotata dal prevalente rapporto con il territorio, deve tendere al raggiungimento di particolari e specifiche finalita' artistiche, culturali e sociali tra cui preme ricordare, tra l'altro: - il rinnovo del linguaggio teatrale - il sostegno alla drammaturgia contemporanea - la valorizzazione dei nuovi talenti Il perseguimento di dette finalita' e' CONDIZIONE ESSENZIALE E NECESSARIA per poter ricevere i contributi statali a sostegno delle attivita' teatrali. Gli obiettivi che lo Stato intende perseguire attraverso il suddetto finanziamento devono, infatti, identificarsi nel: - favorire la qualita' artistica e il costante rinnovamento dell'offerta teatrale italiana, promuovendo l'innovazione della programmazione anche attraverso l'utlizzo di nuove tecnologie e sostenendo vari linguaggi teatrali, propri di ambiti e culture diverse con particolare attenzione alla contemporaneita'; - promuovere nella produzione teatrale la qualita', l'innovazione, la ricerca, la sperimentazione di nuove tecniche e nuovi stili, favorendo il ricambio generazionale; - agevolare la committenza di nuove opere e la valorizzazione del repertorio contemporaneo italiano ed europeo. Tutto cio' premesso, i sottoscritti cittadini firmatari della presente petizione RILEVANO E RAPPRESENTANO CHE Il Teatro Stabile della Citta' di Palermo, il Teatro Biondo, riconosciuto come tale nel 1983, e' diretto, dal 1978 ad oggi (con eccezione del periodo dal 1991 al 1998) sempre dalla stessa persona, il Direttore Pietro Carriglio, che, peraltro, ogni anno firma la regia, costumi, scene di uno o piu' spettacoli prodotti dallo stesso Teatro Stabile e, dunque, finanziati con denaro pubblico. A riprova basta esaminare il cartellone della stagione teatrale 2009/2010. Soltanto nell'ultimo anno, il Teatro Biondo ha aperto una piccola finestra di dialogo con alcuni artisti legati alla citta' di Palermo, mentre continua ad ignorare i grandi e giovani talenti emergenti, pluri-premiati e consacrati nello scenario del teatro italiano ed europeo, negando di fatto ogni sostegno alla drammaturgia contemporanea, alla ricerca, all?vazione, alla sperimentazione, ostacolando il rinnovamento, il ricambio generazionale e la valorizzazione del repertorio contemporaneo. Una gestione cosi' restrittiva del denaro pubblico sconfessa e contraddice le finalita' e gli obiettivi che lo Stato ha inteso promuovere con l'erogazione dei contributi a favore delle attivita' teatrali. In ragione di cio', i cittadini firmatari che non si riconoscono in questo modo di fare Teatro Che le Autorita' in indirizzo eseguano i dovuti accertamenti, per verificare la rispondenza della gestione posta in essere dal Teatro Stabile di Palermo, Teatro Biondo con le finalita' e gli obbiettivi che lo Stato si e' proposto, come si propone, di perseguire erogando contribuiti a sostegno dell'attivita' teatrale.

Condividi su:

Petizioni simili

petizione per la trasparenza nella gestione del teatro stabile di palermo 12/07/2009 | firmiamo.it

firmiamo.it è un marchio commerciale di Media Asset spa copyright 2010 - 2024

P.IVA 11305210012
Azienda certificata ISO 27001 numero: SNR 11572700/89/I
Azienda certificata ISO 9001 numero: SNR 59022611/89/Q

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.
Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.
Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.
Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.