Petizione contro l'abbandono del patrimonio culturale di Vibo Valentia

Petizione creata da:

Manuel Zinnà e diretta a Scopri di più

Firme 0

Obiettivo 5000

FIRMA

Petizione contro l'abbandono del patrimonio culturale di Vibo Valentia

Vibo Valentia ?n centro occupato senza interruzione dal neolitico fino ai giorni nostri, per questo si presenta come una citt?alinsesto stratigrafico e monumentale nel quale si possono rintracciare resti o monumenti relativi alle varie fasi storiche dell'abitato. Pur possedendo un notevole patrimonio archeologico e archtettonico,grande risorsa per lo sviluppo culturale e turistico dell'intera regione, vi ?na completo abbandono di esso,i siti archeologici sono abbandonati all'incuria, ricoperti di erbacce e spazzatura, il centro storico, invece, ?ostellato di edifici recenti, costruiti talvolta senza nemmeno essere completati, provocando una totale disarmonia con l'ambiente e il paesaggio architettonico circostante. All'interno del centro sono, numerosi palazzi riconosciuti di grande interesse architettonico e storico,che stanno cadendo a pezzi nel totale disinteresse delle autorit? Un importante monumento, la cinta muraria di epoca greca(VI-III sec. a.C.),maggiore esempio di architettura militare greca presente in Italia, ?nvasa da erbaccia e molto spesso colpita da atti lesivi da parte dei vandali. I resti delle terme e di parte dell'abitato Romano, in localit?S.Aloe" e via "XXV Aprile" sono in totale stato di abbandono, nonostante custodiscano i maggiori esempi di pavimenti musivi (mosaici) presenti in Calabria. Nella marina della citt?in contrada Bivona, l'imponente castello, costruito all'inizio del 1400, ?n rovina, attorno, nonostante vi sia la presenza delle antiche strutture del porto greco-romano, sono stati edificati capannoni industriali e varie abitazioni abusive. A breve distanza del castello Normanno-Svevo, posto sulla parte pi?ta della citt?sono presenti ripetitori dei canali televisivi, che oltre ad essere dannosi per l'ambiente sono sorti a poca distanza di un area in cui sono stati rivelate importanti presenze archeologiche di epoca greca(templi e altri edifici). Dato il totale stato di emergenza chiediamo a tutti gli enti: Comune di Vibo Valentia, Provincia di Vibo Valentia, Regione Calabria e il MiBAC di effettuare rapidamente interventi per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio archeologico, artistico e architettonico. per documentare meglio lo stato delle cose alleghiamo i seguenti link: http://www.youtube.com/watch?v=Q9p1I9mQhr4&feature=related http://www.youtube.com/watch?v=WNWsQ1lY5i4 http://www.youtube.com/watch?v=LP8ZSgWqSys http://www.facebook.com/home.php?ref=home#/group.php?gid=75586524115&v=info&ref=ts http://www.facebook.com/home.php?ref=home#/group.php?gid=138099918874&ref=ts&__a=1&_fb_iframe_path=%2Fgroup.php http://www.facebook.com/home.php?ref=home#/group.php?gid=270179585262&v=info&ref=mf

Condividi su:

Petizioni simili

Petizione contro l'abbandono del patrimonio culturale di Vibo Valentia 06/11/2009 | firmiamo.it

firmiamo.it è un marchio commerciale di Media Asset spa copyright 2010 - 2024

P.IVA 11305210012
Azienda certificata ISO 27001 numero: SNR 11572700/89/I
Azienda certificata ISO 9001 numero: SNR 59022611/89/Q

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.
Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.
Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.
Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.