PER LA RIAPERTURA DELLA PISCINA MARCHI ACQUATICA - PESCIA

Petizione creata da:

Gianni Chelli e diretta a Scopri di più

Firme 0

Obiettivo 1000

FIRMA
  • Kate Kiss ha firmato la petizione 15 giorni fa
  • Francesco Panico ha firmato la petizione 26 giorni fa

PER LA RIAPERTURA DELLA PISCINA MARCHI ACQUATICA - PESCIA

Su decisione della Provincia dalla settimana scorsa ci è stato privato l'utilizzo di un ambiente che da anni è per noi punto di riferimento per quel che riguarda l'attività fisica di piccini e grandi della zona di Pescia e paesi limitrofi. Le ragioni che hanno portato a questa chiusura pare riguardino le condizioni igieniche degli ambienti della Piscina Marchi gestita dalla Società Acquatica. Da fruitori giornalieri di tali ambienti vogliamo protestare contro tale decisione del tutto al di fuori della realtà delle cose. L'edificio che ospita la Piscina è un edificio vecchio e ci sono numerose carenze strutturali, questo è sotto gli occhi di tutti, però ci vogliamo opporre ad una chiusura improvvisa avvenuta a metà stagione quando noi utenti abbiamo già pagato le quote dei corsi che frequentiamo e che danneggia soltanto noi, i nostri bambini e le nostre bambine, i ragazzi dell'agonismo e tutto il personale di Acquatica che da sempre ci segue con devozione e passione assoluta. Vogliamo la riapertura della Piscina Acquatica di Pescia subito! E lo chiediamo a voce alta con questa raccolta di firme che presenteremo al Comune e alla Provincia come testimonianza diretta di quello che davvero pensano i fruitori di questa struttura.

Qui di seguito una lettera scritta dai genitori degli atleti del gruppo degli agonisti:

Un gruppo affiatato è un gruppo al quale non deve mai mancare la voglia di fare e quella di raggiungere degli obiettivi. Ovviamente il desiderio del loro raggiungimento è alimentato dalla vicinanza a quegli stessi. Da quando i nostri ragazzi e le nostre ragazze hanno iniziato a vivere il loro percorso nel nuoto agonistico all’interno di una società come quella del Nuoto Livorno le cose sono cambiate. Perché sono cambiati gli obiettivi. Iniziare ogni stagione agonistica avendo l’opportunità di andare in collegiale con tutti gli atleti di una società così prestigiosa e nuotare nella corsia a fianco ad atleti olimpionici è stato per loro motivo per dare una gran spinta anche al loro desiderio di arrivare, di impegnarsi nella loro attività per poter affiancare davvero, un giorno, questi grandi atleti, seguendone non solo virtualmente ma concretamente il cammino in vasca e fuori. Perché di obiettivi si parla e il nostro, da genitori, ci è adesso ben chiaro. Il percorso intrapreso dai nostri ragazzi non si può bloccare ora, dopo anni di sforzi, il percorso all’interno di una Società Sportiva così prestigiosa non è pensabile si possa perdere per un accanimento delle istituzioni a nostro avviso incomprensibile. Vi scriviamo preoccupati del fatto che all’improvviso quello che noi frequentiamo giornalmente e che ci è da sempre, in questi ultimi anni, sembrato un ambiente sano e verso il quale abbiamo maturato una fiducia indissolubile viene messo alla berlina da chi questo stesso ambiente non l’ha mai vissuto. Gli allenatori, gli altri atleti, il personale di vasca e tutte le persone, anche quelle del "famoso" (e ormai quasi scomparso) volontariato sportivo, all’interno della struttura gravitano, hanno accompagnato i nostri ragazzi sin da quando sono entrati nella gestione dell’impianto attraverso un percorso ben preciso e finalizzato alla realizzazione di risultati concreti. L’arrivo dei nostri figli, atleti, a gareggiare per manifestazioni prestigiose fino anche a piazzarsi egregiamente è stato qualcosa che ha dato un senso ad anni di sforzi e di privazioni. Perché lo sport è dedizione e costanza e noi adesso ci sentiamo privati della possibilità di vivere un ambiente che ci piace e che ci da delle garanzie. La struttura dell’edificio che ospita la Piscina Marchi è una struttura vecchia, questo lo sappiamo bene, ma è anche una struttura molto curata, pulita, dove non ci siamo mai sentiti in pericolo per nessuna ragione. Una struttura seguita dall’amore di tutte le persone che dentro ci lavorano e che ci si dedicano giornalmente senza soste. Una piscina unica che al suo interno ospita la figura delle addette allo spogliatoio, esempio unico sicuramente in Toscana ma crediamo anche più a largo raggio. Addette che seguono i nostri ragazzi ogni pomeriggio fornendo assistenza sin dal momento della loro entrata e pulendo continuamente quegli spazi utilizzatissimi. Insieme a loro il personale di vasca e quello della segreteria che seguono attentamente le nostre richieste e necessità. Insomma il percorso intrapreso, e che ogni anno vede sempre più nuotatori delle nostre zone che vi aderiscono, entrando in una squadra come quella del Nuoto Livorno è un percorso che non abbiamo intenzione né voglia di abbandonare perché ci è costato grandi fatiche, grandi rinunce portandoci però numerosissime soddisfazioni e risultati che desideriamo continuare a inseguire. Risultati che fanno della piscina di Pescia un centro sportivo natatorio che è all'avanguardia nella nostra zona. Chiediamo quindi di poter tornare ad usare la nostra piscina insieme alle persone che in questi ultimi anni ci hanno concesso di poterla vivere interamente guidandoci in un percorso chiarissimo di crescita dalla scuola nuoto fino all’agonismo. Confidiamo nella sensibilità dei nostri Amministratori affinché cerchino di capire come questi provvedimenti possano essere rivisti e corretti dandoci la possibilità di poter tornare immediatamente ad utilizzare gli spazi che ci spettano di diritto.

Condividi su:

Petizioni simili

PER LA RIAPERTURA DELLA PISCINA MARCHI ACQUATICA - PESCIA 12/12/2014 | firmiamo.it

firmiamo.it è un marchio commerciale di Media Asset spa copyright 2010 - 2024

P.IVA 11305210012
Azienda certificata ISO 27001 numero: SNR 11572700/89/I
Azienda certificata ISO 9001 numero: SNR 59022611/89/Q

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.
Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.
Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.
Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.