Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Pass per tutti gli ospedali

  • firme
    0 / 20000

    Creata da
    progett-ABILE Aps

  • petizione


    PASS (Percorsi Assistenziali per i Soggetti con bisogni Speciali) modello che favorisce le capacità di accesso ai servizi sanitari ospedalieri per le persone con bisogni speciali, consentendo loro di fruire della qualità massima al pari degli altri. PASS fornisce una risposta personalizzata nel rispetto dei propri specifici bisogni assistenziali e diagnostico terapeutici.
    Anna è una bimba con disabilità neuromotoria ha la 104 comma 3 e l'invalidità.
    Giovedi mattina abbiamo trascorso 6 ore in pronto soccorso perché le è venuta un'orticaria e perché a causa delle chemio fatte ha delle vene con cui nessuno vorrebbe avere a che fare.
    Il personale del pronto soccorso è stato molto professionale ed empatico… e per questo non smetteremo mai di essere loro grati
    La storia di Anna è la storia di tanti bambini/adolescenti con disabilità, con fragilità o con bisogni speciali .
    Cecina pur essendo considerato un ospedale piccolo .ha un grosso bacino di utenza e persone con disabilità o fragili o con bisogni speciali ,bambini o adulti che siano,ce ne sono tante ...
    Va quindi creato un percorso ad hoc facilitante ...perché per alcuni di noi Livorno che i Pass li ha ed ha formato il personale in tal senso… è comunque difficilmente accessibile L’associazione Progett-ABILE aps, di cui sono presidente, si occupa di favorire la piena inclusione delle persone disabili nella società, in particolare di fornire supporto a minori disabili e le loro famiglie.
    Crediamo fortemente nella formazione e informazione sulla disabilità, da portare in ogni ambito possibile della vita quotidiana. In questo modo non solo l’accoglienza e l’inclusione per le persone disabili sarà resa più facile, ma anche il lavoro di chi entra in contatto con loro verrà facilitato.
    E’ dunque per questo motivo che presentiamo alla Società della Salute alcune situazioni di necessità che riteniamo potrebbero essere affrontate nel prossimo futuro. In particolare:

    - la necessità di percorsi specifici e/o di una rete di assistenza multidisciplinare per gli e le adolescenti portatori di disabilità, in modo da sostenere le famiglie nel percorso di gestione di tutti i cambiamenti fisici e psichici che avvengono naturalmente nella pubertà, ma che nei minori non autonomi hanno bisogno di una cura particolare

    - la necessità di percorsi dedicati per le persone in situazione di disabilità che necessitano di prelievi ematici o esami diagnostici, e che per problematiche inerenti alla loro disabilità hanno grossa difficoltà ad usufruire delle normali procedure

    - la necessità di accomodamenti ragionevoli per tutte quelle situazioni in cui è necessario un ricovero o un accesso al Pronto Soccorso ospedaliero, con tutte le difficoltà rappresentante dalla gestione di minori o adulti con disabilità grave, con particolare attenzione per i disturbi del neurosviluppo

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.

Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.

Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.

Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.