Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • NON CONSENTIAMO AI CACCIATORI DI PARTECIPARE AI PIANI CONTROLLO DEGLI ANIMALI SELVATICI

  • firme
    0 / 2000

    Creata da
    Marta Colombo

  • petizione

    La Commissione Ambiente del Senato intende consentire ai cacciatori di prendere parte ai piani di controllo della fauna selvatica!

    La Commissione Ambiente del Senato ha esaminato lo schema di decreto legislativo per prevenire e gestire l’introduzione e la diffusione di specie aliene invasive, di quegli animali, cioè, che l’uomo ha introdotto in ambienti diversi da quelli di origine.

    In base ad una delle condizioni poste, il Governo è chiamato a introdurre una disposizione che consentirebbe ai cacciatori di prendere parte ai piani di controllo della fauna selvatica.

    Si tratta di piani di uccisione degli animali selvatici, che possono essere eseguiti in qualsiasi periodo dell’anno, anche nelle zone sottoposte a divieto di caccia, parchi compresi.

    Per questi motivi tali piani non sono assimilati all’attività venatoria e dovrebbero quindi, secondo la legge sulla caccia e la Corte Costituzionale, essere eseguiti esclusivamente dalle guardie provinciali dipendenti dalle amministrazioni pubbliche.

    Il mandato della legge delega approvata dal Parlamento limita l’intervento alle sole specie aliene e invasive, mentre la condizione approvata in Commissione Ambiente del Senato estende le sue ricadute a tutta la fauna selvatica, costituita nella stragrande maggioranza da specie autoctone e non invasive, che, secondo la legge nazionale, sono patrimonio indisponibile dello Stato e sono tutelate nell’interesse della comunità nazionale e internazionale.

    Il Governo deve evitare questa norma incostituzionale e proteggere i suoi animali selvatici!

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.