Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • NO AL TRSFERIMENTO DI LAMPEDUSA NELLA MARSICA

  • firme
    0 / 2000

    Creata da
    Simona Ranieri

  • petizione

    ”Apprendiamo con stupore dalla stampa che il Centro Smistamento Merci della Marsica viene usato come dormitorio per profughi extracomunitari – dichiarano dalla Direzione dell'Unione dei Marsi - E' singolare che una struttura del genere, costata decine di milioni di euro dei contribuenti, inaugurata in pompa magna una decina di volte e che sarebbe dovuta diventare uno dei volani dell'economia marsicana, venga utilizzata per questi fini. L'UdM da tempo e inutilmente cerca di sensibilizzare le amministrazioni locali sul fatto che la Marsica è oggetto di una immigrazione selvaggia e clandestina, al limite dell'invasione. Sgombriamo subito il campo dall'accusa di razzismo che taluni come al solito ci rivolgeranno; piuttosto ce l'abbiamo con coloro che da tempo speculano sulla disperazione di questa gente, divenuta ormai oggetto di un vero e proprio mercato, monopolizzato da chi sappiamo bene. Queste situazioni dovrebbero far molto riflettere su due provvedimenti che noi consideriamo gravissimi errori: l'abolizione del reato di clandestinità e l'introduzione dello ius soli.Al contrario, noi siamo per lo ius sanguinis (si è italiani solo se si nasce da italiani, in qualsiasi parte del mondo) e per il mantenimento del reato di clandestinità. Come sempre dobbiamo constatare che a noi italiani toccano tutti i doveri e agli stranieri tutti i diritti”.

    Una terra priva di lavoro già per i propri cittadini cosa puo garantire ad altre persone? E senza lavoro per sopravvivere , é facile dedicarsi alla delinquenza..sono già notevoli i casi di scippi, furti, spaccio e aggressioni avvenuti negli ultimi giorni!

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.