Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • No al nuovo orario cadenzato dei treni regionali

  • firme
    0 / 500

    Creata da
    Valentina Viviani

  • petizione

    E' stato introdotto un orario "cadenzato" ( che significa- in soldoni- che i treni di una linea partono a minuti fissi: 16.21/35/51 18.21/35/51 etc.) dividendo la frequenza e la velocita dei treni a seconda delle tipologie delle tratte. Il punto è che l'applicazione di questo nuovo schema crea forti disagi ai pendolari che non stanno nel nodo Genova Nervi-Genova Voltri.

    La linea tra Sestri Levante - Genova Brignole - Sestri Levante perde dei passaggi.

    Sia all'andata (fascia 6.30-8.30): i treni di questa fascia passano da 10 a 9; che al ritorno (fascia 16.20-19.20) dove da 11 si passa a 10, con il rischio concreto di maggior affollamento, lunghe attese, disagi sulle coincidenze e tempi di percorrenza incompatibili per chi usa il treno per scuola/lavoro.

    Poi sono molti i disagi derivanti dalla cancellazione dei regionali 33865 e 33871 Savona- La Spezia, con forti allungamenti nei tempi di percorrenza per chi torna dal lavoro.

    No al nuovo orario invernale "cadenzato" della tratta regionale.

    Firma anche tu la petizione.

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.