Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • NO al ddl Cirinnà!

  • firme
    0 / 10000

    Creata da
    Elia Pirone

  • petizione

    Ci opponiamo con forza alle norme contenute nel cosiddetto "ddl Cirinnà" in quanto - a nostro giudizio - gravemente lesive dell'istituto matrimoniale nella forma e nello spirito in cui esso è sempre stato concepito quale pilastro fondamentale della vita familiare e della società.

    Noi non accettiamo una legge che:

    - di fatto introduce il matrimonio omossessuale («Verrà creato un istituto distinto dal matrimonio, ma con garanzia di omogeneità di trattamento tra coppie omosessuali e coniugate» - Ivan Scalfarotto)

    - stabilisce la stepchil adoption, ossia la possibilità per la coppia gay di adottare un bambino che sia figlio di uno dei "partner";

    - equipara il regime giuridico della coppia gay a quello di una eterosessuale;

    - stabilisce per la coppia gay gli stessi doveri di una coppia sposata e consente la reversibilità della pensione e il subentro nel contratto d'affitto.

    Noi una legge del genere non l'accettiamo!
    Perché il matrimonio è da sempre un istituto cardine attraverso il quale si costituisce l'unità di base della società, ossia la famiglia, realtà inossidabilmente eterosessuale.
    Perché si prepara il terreno alla pratica dell'utero in affitto.
    Perché i figli hanno il diritto di crescere con un padre e con una madre.
    Perché non accettiamo agevolazioni giuridiche nei riguardi di situazioni che non le meritano.

    Firma anche tu per dire no all ddl Cirinnà. Fai sentire alta la tua voce! INSIEME POSSIAMO OPPORCI ALLO SCEMPIO DI QUESTA INADEGUATA CLASSE POLITICA.

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.