Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • NO AL CREMATORIO A MONTASOLA

  • firme
    0 / 1000

    Creata da
    Comitato per la Salvaguardia del Territorio di Montasola

  • petizione

    NO al crematorio a Montasola

    Il Comune di Montasola ha deciso di realizzare un impianto crematorio nel piccolo cimitero comunale, in via Santa Maria Morella 20.

    PERCHÉ è stata presa questa decisione?
    PERCHÉ i cittadini non sono stati coinvolti nella decisione?
    CI SONO rischi per l’ambiente e la salute?
    A CHI giova?

    L’Amministrazione comunale non ha previamente avvisato i cittadini dell’intenzione di insediare l’impianto nel proprio territorio, per questo motivo la decisione è stata percepita dalla popolazione come una imposizione dall’alto.

    Si vuole quindi chiedere un parere ai cittadini di Montasola e dei comuni limitrofi, appellandosi al libero esercizio della democrazia, per dare voce a chi è contrario alla realizzazione di questo impianto.

    Di seguito brevemente i motivi della contrarietà a tale intervento:

    1. il Comune di Montasola conta meno di 400 abitanti e la Provincia di Rieti ha dati di mortalità bassi, per cui non vi è necessità di un impianto di cremazione, per giunta costituito da due forni crematori;

    2. per far funzionare il crematorio dovranno arrivare cadaveri anche da altre regioni, con evidente peggioramento della qualità della vita degli abitanti di Montasola e dei comuni limitrofi e aggravio dello stato delle strade locali già ampiamente compromesse;

    3. i forni crematori sono potenzialmente impattanti sull’ambiente, in termini di emissioni in atmosfera di: monossido di carbonio, ossidi di azoto e zolfo, composti organici volatili, composti inorganici del cloro e del fluoro e metalli pesanti. Possono aggiungersi, inoltre emissioni di mercurio, diossine-furani e IPA (Idrocarburi Policiclici Aromatici)” e, in alcuni casi, zinco (Arpa Toscana, articolo del 13.06.2018);

    4. durante il processo di incenerimento e di abbattimento degli inquinanti presenti nei fumi, possono essere prodotti rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi che vanno smaltiti in discariche autorizzate in conformità alle norme di legge. In un crematorio possono essere prodotti rifiuti rappresentati da: polveri, fanghi, filtri, reagenti ed altri rifiuti derivanti dalla depurazione dei fumi; materie solide che restano nell’interno delle camere di combustione o che possono da queste essere evacuate (Arpa Toscana).

    5. tale opera appare palesemente incompatibile col territorio che è prettamente agricolo, con bellezze di pregio ambientale, storico, archeologico che attraggono i turisti. Il territorio di Montasola rientra tra quelli della Sabina famosi per la produzione di olio di oliva dop. In tutta la valle e sulle colline ci sono percorsi naturalistici anche sponsorizzati dal CAI, uliveti in abbondanza e allevamenti non intensivi sui quali si basa l’economia locale.

    Il Comitato per la Salvaguardia del Territorio di Montasola, chiede pertanto al Sindaco, alla Giunta e al Consiglio Comunale di Montasola, di porre in essere tutti gli atti di competenza, ivi compreso l’annullamento delle delibere con cui è stata decisa la realizzazione, al fine di fermare ogni ulteriore attività relativa a questo impianto.

    Il Comitato per la salvaguardia del territorio di Montasola
    https://salvaguardiamontasola.simplesite.com/

  • mariafrancesca marcelli ha firmato la petizione 9 giorni fa
  • Ludovica Ando ha firmato la petizione 15 giorni fa
  • Rahel Francesca Genre ha firmato la petizione 15 giorni fa

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.

Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.

Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.

Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.