Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Liberiamo andrea! cittadino italiano detenuto illegalmente

  • firme
    0 / 1000

    Creata da
    Un italiano

  • petizione

    OGGETTO: SCARCERAZIONE IMMEDIATA DEL CITTADINO ITALIANO Andrea Giuseppe Costantino

    Dal 21 marzo 2021 l'imprenditore italiano, Andrea Giuseppe Costantino, è detenuto in carcere ad Abu Dhabi, dopo esser stato prelevato in un albergo senza avergli dato nessuna spiegazione.

    Secondo quanto affermato dal suo legale, ad Andrea non sarebbe imputato nessun capo d'accusaCiò rende ancora più assurda e sconcertate la vicenda di un cittadino italiano.

    "Mi rendo conto che giorno dopo giorno Andrea diventa un prigioniero del silenzio. Mi ha chiesto di insistere con l’avvocato locale, con la Farnesina e con l’ambasciata e questo lo facciamo sempre, ogni giorno. Non ne passa uno che io e l’avvocato non scriviamo a tutti" afferma la moglie al programma Studio Aperto.


    "Nostra figlia Agata di 4 anni ha capito che era lui al telefono e chiedeva di papà. Ho chiesto se poteva salutare e ha avuto cinque secondi, il tempo di dirle che la ama tanto e le mandava tantissimi baci. Poi la linea si è interrotta. Questo è l’incubo che stiamo vivendo da cinque mesi e tutto questo mi devasta" conclude.


    L'immobilismo delle istituzioni italiane ha dell'incredibile! Non è possibile lasciare un cittadino 
    italiano in carcere in un paese dove non si rispettano i diritti umani, senza nemmeno un capo d'accusa. La sua detenzione è illegittima!


    CHIEDIAMO UN INTERVENTO IMMEDIATO DELLA FARNESINA E DEL MINISTRO DEGLI ESTERI

    Firma ora!

  • Luana Imondi ha firmato la petizione 18 giorni fa
  • Francesco Buonamici ha firmato la petizione 19 giorni fa
  • Luana Tesoro ha firmato la petizione 21 giorni fa

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.

Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.

Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.

Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.