Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Legge Bacchelli per GERARDINA TROVATO !

  • firme
    0 / 5000

    Creata da
    Andrea Giramundo

  • petizione

    "Ci sono rimasta male, anche perché era stata la Rai a cercarmi. Da lì sarebbe ripartita la mia carriera. Il problema è che sono sola, senza una casa discografica. E non ho soldi nemmeno per registrare le mie canzoni Le canzoni che avevo presentato parlavano di quello che mi è successo negli ultimi anni. Ho vissuto cose terribili. E ancora non ne sono uscita Ho avuto una nevrosi ossessiva depressiva, ho perso chili e capelli e ho riportato danni fisici, compresa una citolisi epatica. Sono stata per diverso tempo paralizzata nel mio letto. Anche dal punto di vista economico me la passo malissimo Ho finito tutti i soldi che avevo e sono costretta a chiedere aiuto a mia madre. Lei però non vuole aiutarmi, perché dice che ho bruciato tutto in droga e altri vizi Sono tornata nella mia Sicilia, a Portopalo di Capo Passero, in provincia di Siracusa. Sono stata costretta a vendere la mia casa a Roma, non avendo soldi. Qui vivo in affitto, ma i debiti si accumulano. La Caritas mi dà 80 euro al mese: troppo pochi per mangiare, pagare l’affitto e affrontare le varie spese Mia madre mi ha denunciato, ora in questa storiaccia sono entrati anche i servizi sociali. L’intera famiglia è contro di me. Pur di non aiutarmi economicamente, vogliono farmi interdire" Questa la dichiarazione che circola in questi giorni della cantautrice catanese, in seguito alla sua esclusione da San Remo. COS'E' LA LEGGE BACCHELLI? E' una legge consente al Presidente del Consiglio dei Ministri, previa comunicazione al Parlamento, di “un assegno straordinario vitalizio a favore dei cittadini italiani, di chiara fama, che abbiano illustrato la Patria con i meriti acquisiti nel campo delle scienze, delle lettere, delle arti, dell’economia, del lavoro, dello sport e nel disimpegno di pubblici uffici o di attività svolte a fini sociali, filantropici e umanitari e che versino in stato di particolare necessità”. Questa norma, però, non deve essere letta come la costituzione di un fondo pensione illimitato al quale possono accingere tutti gli artisti che non abbiano raggiunto il successo, bensì come una possibilità per lo Stato di tutelare quei cittadini che con la loro opera abbiano contribuito a innovare e arricchire il panorama culturale italiano. Si può sostenere, quindi, che questa disposizione consenta all’Italia di prendersi cura di quegli artisti che, impegnati a seguire il proprio genio, non abbiano curato anche l’aspetto commerciale della propria opera o non si siano venduti al migliore offerente pur di tenere incontaminata la propria creazione. Dal messaggio vero e ancora attuale, al di fuori di schemi e di sistemi, la voce della Trovato è una delle voci femminili più belle e particolari d'Italia dopo quella di Mia Martini e Giuni Russo, che ha dato nel tempo importanti messaggi a intere generazioni di italiane: in un contesto musicale moderno (e non solo musicale) gestito dalle sponsorizzazioni, dalla mancanza di valori originalità e ideali, dove l'amore è oramai solo un concetto in vendita: MOSTRIAMO UN VERO CAMBIAMENTO, IN UN PAESE CHE DEVE ALLA SUA CANZONE, GRAN PARTE DELLA SUA NOTORIETÀ' NEL MONDO -- -- -- -- -- -- --- -- -- - -- - -- - -- - - -- - - -- - -- - - -- - - -- - - -- - - -- -- -- - - - - -- - - -- - --- - -- - -- - - - -- - - NON SI PUO' DARE ATTENZIONE ALLA CULTURA E ALLE DONNE SOLO QUANDO E' TARDI !

  • aldino ferrari ha firmato la petizione 15 giorni fa
  • viviana davio ha firmato la petizione 30 giorni fa
  • Paolo Zardo ha firmato la petizione 14 ore fa

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.