Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • LA SEDE ASL DI VIA D’ALESSANDRO NON DEVE CHIUDERE

  • firme
    0 / 2000

    Creata da
    Antonio Perillo

  • petizione

    La salute dei cittadini non può essere considerata un costo ma un diritto primario, garantito dalla Costituzione della Repubblica Italiana. La sede ASL di Bagnoli fornisce un servizio fondamentale per tutta la popolazione del quartiere e non può essere sottomessa a questioni di bilancio o inserita nei piani di tagli e ridimensionamenti dei servizi in atto in questi anni. Noi riteniamo che i diritti costituzionalmente garantiti vengano prima di ogni altra cosa. Privare il quartiere di tale presidio creerebbe una enorme difficoltà agli abitanti che si troverebbero costretti a riversarsi, per tutte le vicissitudini, alla sede di Fuorigrotta, unica struttura che resterebbe aperta per i cittadini della X Municipalità che conta circa 100.000 abitanti.

    I Firmatari della presente Petizione, consci che la sede ASL di Via Alessandro D’Alessandro in Napoli risulta bisognosa di lavori di ristrutturazione e messa a norma chiedono alle SSLL in indirizzo di adoperarsi affinché i quartiere di Bagnoli non perda l’UNICO PRESIDIO sanitario ed amministrativo ASL della zona; chiedono altresì che si attivino affinché i lavori di ristrutturazione si avviino e si completino nel più breve tempo possibile, fornendo specifici dettagli sulle opere a farsi e sui cronoprogrammi che si intendono sostenere.

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.