L'italia sta decadendo

Petizione creata da:

. . e diretta a Scopri di più

Firme 0

Obiettivo 5000

FIRMA

L'italia sta decadendo

Noi giovani ci chiediamo il perchè non veniamo presi in considerazione dagli adulti,a partire innanzi tutto dai genitori sino ad arrivare alla politica italiana. Siamo arrivati ad un punto in cui il nostro Bel Paese stà decadendo. Si attribuisce la colpa a chi a differenza di noi può prendere decisioni sul nostro Paese che non necessariamente sono utili alla società e ai giovani. Ora ci chiediamo anche perchè la demotivazione stia colpendo molti adolescenti.Noi pensiamo che la mancanza della motivazione sia portata dal fatto che la politica italiana non dà spazio ai giovani. Ci viene da porci allora un'altra domanda: ?il futuro di chi sarà?!? Dei giovani o degli anziani??!!! La risposta è facile,sono quindi i giovani che devono creare il proprio futuro. Sicuramente affiancati da persone con esperienza,ma il giovane deve spianarsi la strada da solo.... Anche per una crescita della propria persona. Il futuro,la tecnologia ci aiutano di certo.ma siamo solo noi a non credere nel futuro?! Secondo me sono anche gli adulti che vedendo come vanno le cose si demoralizzano e non trovano le motivazioni giuste per insegnare e sperare in un futuro migliore . Trovare le parole per noi giovani spesso non è facile questo anche perchè molti di noi si perdono lungo la strada,non sufficientemente pronti ad affrontare le difficoltà poste dalla vita e ovviamente non siamo sufficientemente aiutati. I tempi sono cambiati, gli adulti lo sanno ma certi sembrano non rendersene conto,accecati dal loro passato e non ci lasciano vivere il nostro futuro,ma ci lasciano vivere nella paura e in più ci trattano come se fossimo loro proprietà usandoci come marionette ai loro servizi e per di più quando cerchiamo di integrarci nella società e nel mondo del lavoro il più delle volte si tratta di lavori precari.E ci viene anche da pensare: L'indulto è stato dato perchè i carceri erano pieni o per interresse del governo??? B'è noi crediamo che sia stato un interesse da parte di qualche politico. E' triste il modo in cui ci troviamo a vivere,purtroppo non si può più dire che l'Italia è una repubblica fondata sul lavoro,come non si può più dire che è il popolo a prendere le decisioni. Ma la cosa ancora più inspiegabile è che un giocatore di serie A che gioca a pallone e ha fama,soldi,donne(e potrei continuare all'infinito)guadagna miliardi di euro mentre un manovale,operaio o qualunque altro mestiere di mano d'opera non riesce ad arrivare a fine mese eppure costruiscono case dove noi viviamo,impianti indispensabili per l'uomo e noi non capiamo il perchè!! L'OPERAIO è IL MUSCOLO Più GRANDE DELLA SOCIETA: ?IL CUORE!? Se continuassimo a porvi tutte le domande che un giovane si pone non basterebbero 10 quaderni,quindi cercheremo di sintetizzare. Siamo arrivati ad un punto in cui la quantità di immigrati sta per superare la popolazione italiana,ma la cosa che fa più rabbia e che a loro viene dato un assegno di 300euro al mese per ogni figlio, appartamenti offerti dallo Stato e per noi???NIENTE! Non si tratta di razzismo ma semplicemente di giustizia nei confronti del popolo italiano,perche non è possibile che un immigrato abbia più agevolazioni di un cittadino italiano il quale molte volte si vede chiudere la porta in faccia.Cominciando a parlare dei venditori ambulanti i quali non pagano le tasse e allora queste tasse chi le paga?!? La risposta è semplice NOI, sottoforma di tutti questi aumenti sui prodotti,mi chiedo tra un po' ci faranno pagare anche l'aria che respiriamo? E' una vergogna vorrei guardare un politico nel profondo degli occhi e dirgli di non preoccuparsi se l'italia sta andando in rovina, perchè tanto hanno già fatto molto per farci arrivare a questi punti e un'altra eventuale loro mossa rischierebbe di finire la loro opera meschina, per questo vorremmo dire a tutte queste belle persone che sanno parlare bene ma lasciano a desiderare nel modo di agire di farsi da parte, per lasciare il posto a chi veramente vuole un futuro migliore per se e per gli altri a chi veramente mette il cittadino italiano al primo posto, perche è il popolo che manda avanti la nazione!!! Stiamo per arrivare ad un punto che è più facile trovare un appartamento per un immigrato che per un italiano,NON è GIUSTO!!!!!! Come mai nelle scuole non esiste più l'educazione civica e la morale? E sopratutto perchè in una scuola è stato tolto un simbolo della nostra cultura mentre noi in un paese che non è il nostro siamo obbligati a rispettare la cultura locale?? Tanti Italiani rimangono senza un tetto per loro e per i propri figli. Per finire abbiamo creato una piccola ma forte metafora: SIAMO MARIONETTE GUIDATE DA UN GRANDE MANGIAFUOCO CHE è IL GOVERNO!!!! COME UN'ONDA SPAZZA I DETRITI COSì NOI GIOVANI VOGLIAMO SPAZZARE I DETRITI DAL PAESE!!! scritto e pensato da: SEBA,,IRENE E FABIO.

Condividi su:

Petizioni simili

L'italia sta decadendo 19/04/2008 | firmiamo.it

firmiamo.it è un marchio commerciale di Media Asset spa copyright 2010 - 2024

P.IVA 11305210012
Azienda certificata ISO 27001 numero: SNR 11572700/89/I
Azienda certificata ISO 9001 numero: SNR 59022611/89/Q

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.
Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.
Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.
Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.