L'Italia non avrà abbastanza medici

Petizione creata da:

giancarlo brugnoli e diretta a Scopri di più

Firme 0

Obiettivo 10000

FIRMA
  • Lucia Lepore ha firmato la petizione 25 giorni fa
  • Federico Amadeo ha firmato la petizione 20 giorni fa

L'Italia non avrà abbastanza medici

L’ Osservatorio Nazionale sulla Salute ha lanciato un nuovo allarme, affermando che tra 15 anni mancheranno nella sanità pubblica 15mila medici, poiché solo il 75% di coloro che vanno in pensione sarà rimpiazzato.

Una situazione che creerà un inevitabile peggioramento del servizio reso all’utenza, sia in termini quantitativi che qualitativi. Per questo chiediamo oggi al Ministro Grillo e alle varie Regioni di attivarsi per inserire nel Servizio Sanitario Nazionale anche gli studi medici privati, che devono operare per sopperire alla mancanza di camici bianchi, alle stesse condizioni delle cliniche convenzionate.

Dobbiamo inviare una richiesta formale alla Regione Lazio, chiedendo di apportare le necessarie modifiche alla normativa vigente per consentire a tutti i pazienti di poter accedere in modo il più possibile agevole alle prestazioni di cui necessitano, in particolare attraverso l’introduzione della possibilità di ottenere la prestazione sanitaria presso strutture private non accreditate a fronte del pagamento del ticket sanitario regionale, ovvero in esenzione laddove prevista, al pari di quanto già avviene presso le strutture private accreditate o presso gli enti sanitari pubblici .

Condividi su:

Petizioni simili

L'Italia non avrà abbastanza medici 27/04/2019 | firmiamo.it

firmiamo.it è un marchio commerciale di Media Asset spa copyright 2010 - 2024

P.IVA 11305210012
Azienda certificata ISO 27001 numero: SNR 11572700/89/I
Azienda certificata ISO 9001 numero: SNR 59022611/89/Q

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.
Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.
Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.
Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.