Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Istituiamo a Fasano il Forum Comunale dei Giovani

  • firme
    0 / 2000

    Creata da
    Pier Palmariggi

  • petizione

    Anche a Fasano vogliamo il Forum dei Giovani #firmaqui

    Vogliamo dare una svolta, vogliamo che i giovani di questa città non subiscano più passivamente le decisioni della politica e vogliamo partecipare in maniera diretta alle decisioni che ci riguardano da vicino. Questa è una petizione a sostegno di quello che, secondo noi, è un passo fondamentale nel cammino verso la più ampia partecipazione dei giovani fasanesi alla politica. Si tratta dell’istituzione del Forum Comunale dei Giovani, strumento con il quale qualunque giovane di Fasano potrà esprimere il proprio parere e dare il proprio contributo per migliorare la nostra città.

    Il Forum dei Giovani, ispirato dalla Carta Europea della Gioventù, ha infatti ha un ruolo propositivo ed è l’organismo che il Consiglio Comunale e l’Amministrazione devono consultare riguardo tutte le proposte su politiche sociali e giovanili. Con il tuo contributo potremo dotare Fasano di uno strumento di partecipazione giovanile democratica alla politica cittadina.

    Aiutaci a rendere più forte questa proposta con la tua firma.

    Come si istituisce il Forum Comunale dei Giovani?

    PRIMA FASE - Recepimento dei Principi di Partecipazione Giovanile dell’Unione Europea

    In seguito alla richiesta pervenuta da parte di un Comitato promotore di giovani (come il nostro), l’Amministrazione s’impegna ad aderire, tramite una Deliberazione del Consiglio Comunale, ai principi contenuti nella Carta Europea della Partecipazione dei Giovani alla Vita Comunale e Regionale, adottata dal Congresso dei Poteri Locali e Regionali d’Europa il 21 maggio 2003 e successive modifiche e integrazioni, nel “Libro Bianco della Commissione Europea: un nuovo impulso per la Gioventù Europea” – Bruxelles 2001, e nella Risoluzione del Consiglio d’Europa del 25 novembre 2003 (obiettivi comuni sulla partecipazione e informazione dei giovani).

    SECONDA FASE - Attivazione del Forum

    Il secondo passo è la modifica dello Statuto del Comune per l’inserimento dell’articolo concernente il Forum dei Giovani e la stesura del regolamento del Forum Giovanile che verrà approvato dal Consiglio Comunale.

    TERZA FASE - Elezione dei componenti del Forum

    L’Amministrazione Comunale, una volta approvato il Regolamento:

    -Organizza l’elezione dei rappresentanti del Forum come prevista dal Regolamento.

    -Dà massima informativa sul territorio attraverso sportelli comunali, centri Informagiovani, sportelli di ascolto delle scuole superiori ed altro, sulla funzione, compiti e composizione del Forum attraverso idonee forme pubblicitarie.

    -Definisce una sede del Forum dei giovani; nomina un Responsabile del Procedimento per la istituzione e il funzionamento del Forum; istituisce un capitolo di bilancio per il funzionamento del Forum dei giovani prevedendo uno stanziamento; Dopo le elezioni, insedia i componenti del Forum da parte del Sindaco o suo del delegato; Prende atto delle nomine da parte dell’Assemblea del Forum degli organi del Presidente, del Vice e della Giunta. Questi dati vengono poi riportati in Delibera di Giunta che ne prende atto. Il Forum dei giovani, infatti, una volta eletti i suoi componenti, nomina al suo interno gli organismi previsti dal Regolamento: il Presidente, il VicePresidente e la Giunta.

    -L’Amministrazione Comunale infine trasmette tutta la documentazione al Coordinamento Provinciale e Regionale dei Forum Comunali della Gioventù.

    Come si svolgono le elezioni dei componenti del Forum?

    La nostra proposta.

    Il Forum dei Giovani ha nell’Assemblea il suo organo sovrano, ma è aperto al contributo di tutti, anche di esterni, fermo restando il diritto di voto per i soli membri Consiglieri facenti parte del Forum. Immaginiamo per Fasano un’Assemblea composta da 25 consiglieri che dura in carica per due anni. La consultazione elettorale avverrebbe in un seggio organizzato e individuato dall’Amministrazione Comunale. Avrebbero diritto di voto e potrebbero candidarsi solo i cittadini residenti nel comune di Fasano con età compresa tra i 15 ed i 30 anni compiuti. L’Amministrazione, tramite propria struttura, si incaricherebbe di svolgere tutte le mansioni necessarie allo svolgimento delle elezioni, compresa la pubblicazione del bando pubblico della data delle elezioni. Le candidature dovrebbero essere presentate con consegna presso il Comune nei termini e modalità stabiliti dal regolamento e per candidarsi sarebbero necessarie 50 firme (di giovani dai 15 ai 30 anni residenti a Fasano) per ogni lista presentata. Ciascuna lista potrebbe presentare al massimo 25 candidati (di cui almeno 10 devono essere donne), un solo candidato Presidente e dovrebbe essere contrassegnata da NOME e SIMBOLO. Ogni candidato Presidente dovrebbe essere collegato ad una sola lista. Le preferenze per i candidati consiglieri da poter esprimere sarebbero tre, indicando i cognomi dei tre candidati prescelti. La ripartizione dei 25 seggi avverrebbe con premio di maggioranza pari al 60% dei seggi alla lista con il maggior numero di voti, mentre il restante 40% sarebbe diviso proporzionalmente tra le altre liste. Ovviamente sarebbe eletto Presidente del Forum il candidato alla suddetta carica della lista che ha ottenuto la maggioranza relativa dei voti.

    Obiettivi

    Il gruppo dei Giovani Democratici, autore di questa iniziativa, si impegna, con l’aiuto di chiunque lo volesse, ad andare oltre questa petizione compilando un dossier informativo più dettagliato e a redigere una proposta completa di Regolamento Comunale del Forum dei Giovani da fornire quanto prima al Consiglio Comunale e all’Amministrazione come punto di partenza concreto per la realizzazione di questa grandissima iniziativa a favore dei giovani della città. Per qualunque informazione, idea o contributo potete scrivere a giovanidemocraticifasano@yahoo.it.

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.