INTORNO A MOSUL L’ORRORE CONTINUA

Petizione creata da:

UNHCR Agenzia ONU per i rifugiati e diretta a Scopri di più

Firme 0

Obiettivo 5000

FIRMA
  • Floriana Basile ha firmato la petizione 11 giorni fa
  • Simona Noli ha firmato la petizione 26 giorni fa
  • patrizia spanu ha firmato la petizione 10 giorni fa

INTORNO A MOSUL L’ORRORE CONTINUA

"Ogni giorno migliaia di famiglie in fuga dai combattimenti in corso nei dintorni di Mosul continuano a rischiare la vita.

Hazifa, mamma di 13 figli, è fuggita da Telefar, una citta’ finita sotto il controllo di gruppi armati estremisti e oggi vive a Badoush a 10 km da Mosul. Il marito di Hazifa è stato ucciso dai cecchini. Come molti ha camminato per moltissime ore, a temperature che sfiorano i 50 gradi. “Non avevamo cibo né acqua. Ho dovuto dare ai miei figli l’acqua del fiume”. Lungo il viaggio ha visto tante persone uccise, alcune dalla violenza degli estremisti, altri dal caldo e dalla mancanza di acqua. “Cosa farò adesso? Come farò a sopravvivere? Non abbiamo neanche una casa dove andare” dice Hazifa disperata. Dobbiamo agire subito. Aiuta queste famiglie vulnerabili a sopravvivere.

Condividi su:

Petizioni simili

INTORNO A MOSUL L’ORRORE CONTINUA 19/10/2016 | firmiamo.it

firmiamo.it è un marchio commerciale di Media Asset spa copyright 2010 - 2024

P.IVA 11305210012
Azienda certificata ISO 27001 numero: SNR 11572700/89/I
Azienda certificata ISO 9001 numero: SNR 59022611/89/Q

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.
Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.
Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.
Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.