Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • HANNO UCCISO IL LAGO, NON LASCIAMOGLI FINIRE L'OPERA!!

  • firme
    0 / 5000

    Creata da
    Monica Fasano

  • petizione

    Dopo la cancellazione violenta del laghetto di v. Triboniano 240, utilizzando l'area come deposito di expo-terra riportata, il Comune si appresta a completare l'opera: vuole usare quello che resta della piccola oasi per la stessa finalità, cioè trasformarla in altro deposito (dei resti dell'Expo? Ma questo è un dettaglio) cancellando pertanto definitivamente gli alberi ed il verde rimasto.

    Monica Fasano è la responsabile di un posto che rappresenta oggi, oltre ad un punto di ristoro, un rifugio per cani, gatti e altri animali abbandonati o di proprietari in difficoltà. Animali che altrimenti, sarebbero finiti in strada. Monica sta quindi facendo, nell'oasi di v. Triboniano,anche un'opera socialmente utile, agli animali ed agli umani. Ci sono anche animali da cortile (capre, galline ecc.).

    Ma il Comune vuole cancellare questa piccola e viva arca di Noè per trasformarla in uno sterile e defunto deposito!!! Ha intimato a Monica di sbarazzarsi di "tutto" entro 60 giorni.

    Quel "tutto" è vivo e lì vive libero e felice. C'è anche un dolcissimo cane focomelico, tipo dalmata, salvato da soppressione sicura. Ha solo 3 zampe, ma lui non lo sa perchè lì è uguale a tutti gli altri.

    Ma con tutti i posti senza verde e animali a disposizione, perchè il COMUNE DEVE DISTRUGGERE L'OASI DELL'EX LAGHETTO DI V.TRIBONIANO?

    Grazie a chi condividerà e sosterrà, con la proprio firma, la preservazione del piccolo polmone verde.

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.