Giustizia per le tartarughe uccise a Palermo!

Petizione creata da:

Claudia Levi e diretta a Scopri di più

Firme 0

Obiettivo 2000

FIRMA
  • Irene Coletta ha firmato la petizione 10 giorni fa
  • Giovanni Todisco ha firmato la petizione 26 giorni fa
  • Eleonora Camonchia ha firmato la petizione 26 giorni fa

Giustizia per le tartarughe uccise a Palermo!

Pochi giorni fa dei vandali hanno compiuto un atto orribile: armati di martelli sono entrati nel parco della villa comunale di Capaci e devastato l'area giochi.

A farne le spese sono state alcune tartarughe trovate morte. Sono stati i volontari di Enpa Carini (Ente nazionale protezione animali) a fare la brutta scoperta e trovare quattro tartarughe col guscio fracassato, nella villa Principessa Mafalda di Savoia. Ignoti hanno forzato il cancello laterale e sono entrati nel parco dove hanno distrutto diverse attrezzature, e hanno poi gettato dentro la fontana bottiglie, bicchieri e una sedia. "Alcune tartarughe sono morte sotto i colpi dei vandali - dice l'Enpa Carini - molte di loro avevano il carapace fracassato, alcune per la mancanza d'acqua, altre ancora sono state trovate, prive di vita, al di fuori della fontana".

Un gesto pieno di odio che deve essere SEVERAMENTE punito!

Condividi su:

Petizioni simili

Giustizia per le tartarughe uccise a Palermo! 23/03/2018 | firmiamo.it

firmiamo.it è un marchio commerciale di Media Asset spa copyright 2010 - 2024

P.IVA 11305210012
Azienda certificata ISO 27001 numero: SNR 11572700/89/I
Azienda certificata ISO 9001 numero: SNR 59022611/89/Q

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.
Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.
Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.
Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.