Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Giustizia per il border collie maltrattato!

  • firme
    0 / 5000

    Creata da
    M. R.

  • petizione

    AGGIORNAMENTO:

    Venerdì 15 gennaio alle ore 12 il border collie Lampo è stato ufficialmente adottato e consegnato alla sua nuova famiglia!

    Tutto procede per il meglio! È il primo caso di questo periodo che si risolve in tempi brevi, ma ci sono ancora tanti altri casi di maltrattamenti irrisolti e cuccioli sequestrati che aspettano di trovare una nuova famiglia!

    ___________________________________________________________________

    Il cucciolo di Border Collie, che come è stato accertato subiva una varietà di maltrattamenti ben peggiori di quelli già noti, è ora al sicuro al Rifugio di Villotta di Chions e presto sarà adottato.

    Lo stesso non si può dire per molti altri cani sequestrati per maltrattamenti. È necessario che i regolamenti attuali per le risoluzioni di casi di questo genere siano applicati dalle forze preposte, polizia locale e veterinari, non dopo mesi dalla scoperta degli avvenimenti, ma nei tempi corretti, per far sì che gli amici a quattro zampe che si trovano in situazioni difficile possano trovare una nuova sistemazione il prima possibile.

    ____________________________________________________________________


    Immaginate di avere una corda stretta al collo tramite la quale trascinate qualcosa che pesa 4 o 5 volte voi, e di doverlo fare per tutto il giorno, avanti e indietro, senza sosta e senza motivo.

    Era quello che accadeva a Pordenone a un bel border collie: il suo padrone si faceva trainare con uno skateboard tramite un collare a strangolo legato al collo del povero animale, prendendolo inoltre a calci per incitare l'animale alla corsa.

    Il giovane (già denunciato per maltrattamenti nei confronti di un pitbull) è stato segnalato alle autorità.

    Il cucciolone, che sicuramente non ha mai avuto la stazza né la forza per fare il cane da slitta, è stato sequestrato e portato in un luogo sicuro in attesa di essere adottato da qualcuno che non voglia usarlo come locomotiva.

    Vista la consuetudine dello skater a maltrattare gli animali, è necessario che vengano presi dei provvedimenti affinché il giovane non faccia più del male agli amici a quattro zampe: bisogna agire subito!

    Fonte: http://www.ilsecoloxix.it/p/magazine/2016/01/05/AS63rv3-denunciato_skate_trainato.shtml

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.