Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Finiamola

  • firme
    0 / 1000000

    Creata da
    Dario Cataldo

  • petizione

    In tutti i Paesi in cui la parola "democrazia" ha un senso vige il principio non aggirabile in nessun modo da furberie politiche o cavilli legali, base e pilastro di qualsiasi ordinamento giuridico civile, che la legge, di qualsiasi natura sia, non è mai retroattiva. Purtroppo, a quanto pare, la Costituzione italiana, che molti buontemponi si ostinano a considerare la più bella del mondo, consente la retroattività perfino delle nome penali, quando queste introducano cosiddette "condizioni di miglior favore" per gli imputati. Aberrazione questa che consente il fenomeno selvaggio delle "leggi ad personam", che i politici si confezionano su misura per i bisogni loro e dei loro accoliti, approfittandone spudoratamente sotto gli occhi di tutti, le quali sarebbero per loro inutili se non potessero essere applicate retroattivamente ai casi loro. E' ora di finirla e se, perché questo sventurato Paese possa diventare normale si deve modificare la Costituzione, lo si faccia. Sarà molto difficile per un politico, quale che sia il partito cui appartiene, opporsi apertamente ad un'iniziativa del genere.

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.