Disservizi di Poste Italiane a Mercato S.Severino

Petizione creata da:

C. C. e diretta a Scopri di più

Firme 0

Obiettivo 10000

FIRMA

Disservizi di Poste Italiane a Mercato S.Severino

Si richiede immediato intervento di Poste Italiane e delle Autorità preposte al fine di porre fine allo stato di disagi di cui è vittima la cittadinanza di Mercato S.Severino.
Da lungo tempo in varie zone della città la corrispondenza non è recapitata e quando avviene lo è con estremo ritardo ed imprecisione. L'ufficio centrale è sempre enormemente affollato e gli utenti sono costretti ad interminabili file anche fuori dall'ufficio stesso, con qualsiasi condizione atmosferica.
Il problema va affrontato seriamente e risolto con urgenza senza indugi da tutte le forze presenti sul territorio, onde assicurare a tutti i cittadini un eguale fruizione del servizio pubblico.

Condividi su:

Petizioni simili

Disservizi di Poste Italiane a Mercato S.Severino 07/12/2011 | firmiamo.it

firmiamo.it è un marchio commerciale di Media Asset spa copyright 2010 - 2024

P.IVA 11305210012
Azienda certificata ISO 27001 numero: SNR 11572700/89/I
Azienda certificata ISO 9001 numero: SNR 59022611/89/Q

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.
Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.
Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.
Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.