Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • DIRITTO DI DIFESA: chi uccide il ladro non sarà punibile

  • firme
    0 / 10000000

    Creata da
    Giorgia Rocca

  • petizione

    DIRITTO DI DIFESA - Chiediamo che d'ora in avanti se il ladro entra in casa si potrà sparargli senza correre il rischio di finire in carcere, neanche se si uccide il malvivente, e nemmeno se quella reazione è «sproporzionata» alla minaccia effettiva.


    Chiediamo con la firma Che venga varata con altissima priorità una riforma Costituzionale che autorizzi l'uso di armi per difendere la propria vita i propri beni e i propri cari.

    Nell'ipotesi di violazione di domicilio, in altri termini, non sarà più punibile (in quanto il rapporto di proporzione tra difesa e offesa è ora presunto ) chi spara contro il malvivente o lo colpisce con un coltello per difendere la propria o altrui incolumità.

    E non sarà più punibile nemmeno se gli spara per difendere i (propri o altrui) beni, a due condizioni però: che vi sia pericolo d'aggressione e che non vi sia desistenza da parte dell'intruso, ossia che di fronte all'intimazione del proprietario di casa, ad esempio, invece di scappare reagisca minaccioso.

    Chiediamo inoltre che le nuove norme sulla legittima difesa valgono non solo all'interno delle abitazioni private, ma anche nei negozi e in ogni luogo dove sia svolta attività commerciale e imprenditoriale.

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.