Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • DIMISSIONI DEL SINDACO DI PIMONTE

  • firme
    0 / 5000

    Creata da
    Tiziana Biondi

  • petizione

    Michele Palummo, sindaco di Pimonte ha definito come "bambinata" uno stupro di gruppo.

    Il linguaggio è importante: crea violenza o la giustifica.

    Chi ricopre una carica istituzionale non può e non deve permettersi di esprimersi in questo modo.

    Da docente mi auguro che i minori coinvolti nella vicenda possano seguire un percorso rieducativo adeguato. Questo lo auguro a loro, alle loro famiglie, alle loro future mogli, ai loro futuri figli, all’intera società.

    Da donna e cittadina chiedo le dimissioni del Sindaco Michele Palummo: queste dichiarazioni sono comunque inaccettabili, a maggior ragione se collegate ad una figura istituzionale.

    Colgo l’occasione per esprimere solidarietà verso la giovane vittima, costretta ad allontanarsi dal suo paese… Perché ancora oggi, nel 2017, chi subisce una violenza viene trattato come colpevole.

    IL VIDEO

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.