Dal 10 gennaio gli isolani saranno prigionieri! Dimissioni per Solinas e Musumeci

Petizione creata da:

Lucia Sindona e diretta a Scopri di più

Firme 0

Obiettivo 500

FIRMA
  • Margherita Scoglio ha firmato la petizione 9 giorni fa
  • Francesco Cannalire ha firmato la petizione 12 giorni fa
  • Maurizio Colombi ha firmato la petizione 22 giorni fa

Dal 10 gennaio gli isolani saranno prigionieri! Dimissioni per Solinas e Musumeci

OGGETTO: RIPRISTINO LIBERTA' CITTADINI E DIMISSIONI PRESIDENTI REGIONI SICILIA E SARDEGNA

Dal 10 di Gennaio i cittadini di tutte le isole italiano che per qualsiasi motivo non avranno il Green pass rafforzato saranno legalmente prigionieri . Ma il loro crimine sarà considerato talmente grave che non avranno diritto a ricevere nessun tipo di cura per qualsiasi causa, saranno trattati peggio di qualsiasi criminale. Facciamo sentire il nostro grido siamo cittadini o siamo schiavi?

E' in atto un gravissimo attentato alla costituzione. La palese discriminazione rischia di avere delle pesanti e gravi conseguenze sulla vita sociale e lavorativa dei nostri concittadini. Un presidente di Regione che afferma:"bisogna sospendere le garanzie costituzionali" palesa la sua ignoranza in materia di legge e per tale motivo inadatto a ricoprire un ruolo così importante e delicato.

CHIEDIAMO CHE VENGANO RIPRISTINATE LE LIBERTA' DEGLI ISOLANI E LE DIMISSIONI DEI RISPETTIVI PRESIDENTI DI REGIONE

FIRMA ANCHE TU! FERMIAMO QUESTO REGIME

Condividi su:

Petizioni simili

Dal 10 gennaio gli isolani saranno prigionieri! Dimissioni per Solinas e Musumeci 05/01/2022 | firmiamo.it

firmiamo.it è un marchio commerciale di Media Asset spa copyright 2010 - 2024

P.IVA 11305210012
Azienda certificata ISO 27001 numero: SNR 11572700/89/I
Azienda certificata ISO 9001 numero: SNR 59022611/89/Q

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.
Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.
Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.
Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.