Coronavirus: è ora di copiare Taiwan!

Petizione creata da:

Associazione per l'Iniziativa Radicale Myriam Cazzavillan e diretta a Scopri di più

Firme 0

Obiettivo 5000

FIRMA
  • Gianni Rubagotti ha firmato la petizione 28 giorni fa

Coronavirus: è ora di copiare Taiwan!

Promotori: Partito Liberale Italiano, Associazione Radicali Cuneo, Associazione per l'Iniziativa Radicale "Myriam Cazzavillan"

Il Fatto Quotidiano ha scritto il 13 ottobre 2020 "il mondo dovrebbe andare a prendere lezioni da paesi come Taiwan e Corea del Sud. I migliori paesi al mondo nella gestione del coronavirus hanno adottato la strategia delle 4T (testing, tracing, treating, timely) evitando non solo morti in eccesso, ma anche costosi e prolungati lockdown"

E invece dopo durissimi lockdown nella scorsa primavera siamo ripiombati in un ennesimo colpo per la nostra economia (i cui soldi ci garantiscono di pagare le cure sanitarie) che secondo alcuni non fa altro che peggiorare la situazione dato il grande numero di contagi fra le mura domestiche 

E' il momento di scaricare virologi che non prevedono le seconde ondate o che dicono che il rischio di contagi è zero quando in realtà il virus circola già e di rivolgersi chi ha dimostrato di saperlo gestire socialmente il virus.

Chiediamo al ministro di contattare il suo collega di Taiwan e di chiedergli una consulenza su come mettere al sicuro il nostro paese da questa pandemia e dalle possibili future pandemie di un mondo globalizzato e urbanizzato come il nostro

Condividi su:

Petizioni simili

Coronavirus: è ora di copiare Taiwan! 14/12/2020 | firmiamo.it

firmiamo.it è un marchio commerciale di Media Asset spa copyright 2010 - 2024

P.IVA 11305210012
Azienda certificata ISO 27001 numero: SNR 11572700/89/I
Azienda certificata ISO 9001 numero: SNR 59022611/89/Q

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.
Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.
Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.
Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.