Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • CONSIDERARE E INSERIRE GLI ASSISTENTI COMUNALI NEL CCNL

  • firme
    0 / 500

    Creata da
    R. R.

  • petizione

    AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO MATTEO RENZI.

    Gli assistenti scolastici, talvolta denominati AEC e talvolta ASSISTENTI COMUNALI quando non si vogliono riconoscere i loro diritti, sono una pietra fondamentale della nostra scuola a sostegno dei bambini disabili di ogni tipologia e di tutto il funzionamento scolastico. Senza gli assistenti il mondo della scuola, in parte si ferma. Nelle attuali classi "pollaio" con un solo docente titolare e nella carenza più totale degli insegnanti specializzati di sostegno, intere famiglie e docenti tutti, si appoggiano alla figura dell'assistente scoslastico. Una figura ESSENZIALE ma non RICONOSCIUTA dal CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DEL LAVORO. Sono gestiti da Cooperative che vincono appalti comunali, spesso discutibili, a due soldi, sottopagati e per di più retribuiti non regolamente. Personale qualificato che lavora per 7 euro l'ora (nemmeno una donna delle pulizie in nero prende così poco ormai!!!) senza tredicesima e senza alcun riconoscimento di CCNL. Non hanno diritto a congedi parentali, a straordinari, a tredicesima. Caro presidente lei che tiene tanto alla "BUONA SCUOLA" perchè non ha mai considerato questa ricercatissima figura professionale all'interno della riforma??? La prego di farlo perchè siamo un numero altissimo in Italia a lavorare nelle scuole senza alcuna garanzia e senza alcun diritto e nessun futuro certo.

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.